Terzo “down” in pochi giorni per Twitter. Dalle 9,20 di martedì 19 gennaio il social network è rimasto inaccessibile per oltre un’ora, sia da pc che da dispositivi mobili, per un numero non precisato di utenti in tutto il mondo.

Provando ad accedere appariva il messaggio “Si è verificato un problema tecnico. Grazie per la segnalazione, risolveremo il problema e riporteremo tutto alla normalità il più presto possibile”. Il microblog ha rilasciato un aggiornamento di stato del servizio in cui si leggeva: “Alcuni utenti stanno al momento avendo problemi ad accedere a Twitter. Siamo a conoscenza del problema e stiamo lavorando per risolverlo”. Il social era stato inaccessibile ieri, dalle 15,23 alle 15,33 ora italiana, e venerdì scorso, dalle 21,35 alle 21,58.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Analfabetismo digitale, per l’Italia sono già iniziati i minuti di recupero

next
Articolo Successivo

Apple apre a Napoli il primo centro d’Europa per lo sviluppo delle app

next