Le unioni civili? Potrebbero essere il primo passo verso una degenerazione. In Olanda stanno pensando alle unioni civili tra un essere umano e un animale. C’è chi dice, ‘sono innamorato del mio cane, voglio sposarlo‘. Questa cosa è pericolosa, molto pericolosa”. Così Gian Marco Centinaio, capogruppo al Senato della Lega Nord ai microfoni di Radio Cusano Campus. “La nostra posizione in merito è molto chiara. In camera da letto ognuno faccia quello che vuole, la famiglia però è quella classica, tradizionale – afferma il senatore -. Siamo molto rigidi, anche perché la parola unioni civili apre a un mondo. Quando si parla di unioni civili, chi stabilisce cosa sia civile e cosa non lo sia? Sono civili le unioni tra omosessuali? E allora è civile la poligamia? E’ civile l’unione tra fratello e sorella? Sto ricevendo e-mail di persone che mi dicono che vorrebbero sposarsi tra fratello e sorella”

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Forza Italia a picco nei sondaggi. Via simbolo e solo liste civiche alle amministrative? Brunetta: “Non esiste”

next
Articolo Successivo

M5s: l’onestà è molto, ma non basta

next