Ha deciso di girare un breve video per raccontare quello che gli è successo. Jeff Louis, un ragazzo di 22 anni che consegna pizze per la catena Gionino’s in Ohio, dopo aver effettuato una consegna alla comunità della chiesa di Life Church Point ha ricevuto una mancia di ben 700 dollari. Troppo per un ‘pony-pizza’, tanto che il gesto lo ha commosso fino alle lacrime. “Sento il bisogno di raccontare quello che mi è successo”, spiega nel video, che spopola in rete con centinaia di migliaia di visualizzazioni in pochi giorni

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Rocambolesco inseguimento sulle strade: l’agente in moto estrae la pistola

prev
Articolo Successivo

Francia, governo studia compensi per chi denuncia gli evasori fiscali. “Ma attenzione ai cacciatori di taglie”

next