Fa avvicinare un senzatetto con la promessa di un panino per poi versargli addosso dell’acqua. E’ accaduto a un McDonald’s di Detroit (Usa) dove un dipendente ha sbeffeggiato un senzatetto con cinismo e cattiveria. “Vieni, ti darò un panino, dai vieni”, ha detto l’impiegato al clochard che, al momento di consegnarglielo, invece di ritirare il pacchetto con l’hamburger si è visto tirare addosso un bicchiere di acqua. Su Internet è subito partita la ‘caccia al dipendente’, accompagnata da numerose richieste di licenziamento. E pochi giorni dopo dalla catena di fast food è arrivata la conferma del licenziamento. Ma negli Stati Uniti la polemica resta alta

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Attentati Parigi, falso allarme a Place de la République: il panico tra la folla

prev
Articolo Successivo

Attentati a Parigi, l’analista: “In Europa le cellule Isis collaborano tra loro, i nostri servizi di intelligence no”

next