Dopo gli attacchi terroristici che hanno colpito Parigi causando più di cento vittime e centinaia di feriti, il premier Matteo Renzi chiede unità e nel pomeriggio incontrerà i capigruppo delle forze politiche, comprese le opposizioni. “Hanno colpito, ma colpendo la Francia hanno colpito l’umanità intera“, ha detto il presidente del Consiglio, offrendo la “solidarietà commossa e l’abbraccio degli italiani” ai “fratelli e le sorelle” francesi. “L’Italia c’è – ha detto Renzi – al fianco di tutti gli uomini di buona volontà, convinta che questa sfida possa vinta tutti insieme”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sedriano, voto nel comune sciolto per condizionamento. Di Maio al comizio M5S: “Riportiamo la normalità”

next
Articolo Successivo

Attentati Parigi, Renzi: “Noi con Francia”. Berlusconi: “Ue zero assoluto, rischio di terza guerra mondiale”

next