La polizia di Philadelphia (Pennsylvania) ha rilasciato il video di una rapina ai danni di un uomo che, dopo il furto, è anche stato spinto sui binari da due malviventi. La vittima si era addormentata sul sedile della metro attirando l’attenzione di due ragazzi, un uomo e una donna, i quali – una volta aperte le porte del vagone – sono fuggiti con la zaino della vittima che li ha subito rincorsi nel tentativo di fermarli. Ma la reazione dei due rapinatori è stata molto violenta: sono volati calci e pugni. Poi, la ragazza ha estratto un taser ed ha immobilizzato la vittima fino a provocarne la caduta sui binari. Fortunatamente, l’uomo è riuscito a rialzarsi prima che arrivasse il treno mentre i due rapinatori si sono dati alla fuga e risultano ancora a piede libero

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Florida, Boeing 767 prende fuoco in pista: diversi passeggeri evacuati. Sospesi i voli

next
Articolo Successivo

Calcio, quando lo sponsor entra in campo: la dimostrazione delle hostess Emirates ai tifosi del Benfica

next