La polizia di Philadelphia (Pennsylvania) ha rilasciato il video di una rapina ai danni di un uomo che, dopo il furto, è anche stato spinto sui binari da due malviventi. La vittima si era addormentata sul sedile della metro attirando l’attenzione di due ragazzi, un uomo e una donna, i quali – una volta aperte le porte del vagone – sono fuggiti con la zaino della vittima che li ha subito rincorsi nel tentativo di fermarli. Ma la reazione dei due rapinatori è stata molto violenta: sono volati calci e pugni. Poi, la ragazza ha estratto un taser ed ha immobilizzato la vittima fino a provocarne la caduta sui binari. Fortunatamente, l’uomo è riuscito a rialzarsi prima che arrivasse il treno mentre i due rapinatori si sono dati alla fuga e risultano ancora a piede libero

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Florida, Boeing 767 prende fuoco in pista: diversi passeggeri evacuati. Sospesi i voli

prev
Articolo Successivo

Calcio, quando lo sponsor entra in campo: la dimostrazione delle hostess Emirates ai tifosi del Benfica

next