“Non si sa ancora se Mario Mantovani sia stato arrestato per la sua attività di vicepresidente lombardo o a quella precedente di sindaco di Arconato”. Predica cautela l’ex governatore Roberto Formigoni che, in merito all’inchiesta che ha visto finire dietro le sbarre il coordinatore regionale di Forza Italia, conferma il sostegno di Ncd alla giunta guidata da Roberto Maroni e difende il sistema sanitario. Poi il Celeste si leva un sassolino dalla scarpa in merito alle inchieste che lo travolsero quando guidava la Regione: “Quando fu il mio turno la Lega Nord non fu tanto tenera con me, ma oggi deve prevalere l’interesse collettivo”  di Manolo Lanaro

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Riforma Senato, voto finale sul ddl Boschi: guarda la diretta

next
Articolo Successivo

Mario Mantovani arrestato, Maroni: “Regione estranea”. Centrosinistra-M5S: “Sfiducia a governatore”

next