Si sorpassano e si risorpasso le due super car tra le strade di Dubai, dove spessissimo si vedono sfrecciare Ferrari e Lamborghini. Ma quello che è accaduto subito dopo è incredibile: fermo al semaforo, il proprietario della Lamborghini continua ad aprire e chiudere il gas fino a quando – a causa della pressione esagerata del motore – il bolide prende fuoco. E nel giro di pochi minuti le fiamme avvolgono l’intera Lamborghini, mandando in fumo oltre 300mila euro

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Siria, Nato: “Azione russa preoccupa. Violazione spazio aereo turco non è incidente e Mosca non attacca Isis”

next
Articolo Successivo

Usa, inchiesta di Procura di New York e Fbi su tangenti all’Onu: arrestato ex presidente dell’assemblea generale Ashe

next