Il belga Kenny Belaey, 32 anni, ha trascorso dodici mesi della sua vita a preparare l’impresa, ma ce l’ha fatta. Ha attraversato una gola delle Alpi francesi in sella ad una bicicletta passando su una fune a 110 metri d’altezza. Una vera follia che solo un atleta coi nervi saldi poteva affrontare

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Coppa Davis 2015, Fognini vince contro Rublev. E lui prende a pallate il soffitto

prev
Articolo Successivo

Mondiali rugby, il Giappone centra una storica vittoria contro il Sudafrica

next