Alla festa del Fatto Quotidiano, Alessandro Di Battista (M5S) ha firmato le proposte referendarie sostenute da Possibile di Pippo Civati: “Nella tempistica di questi referendum ci sono stati errori strategici”, poi ha continuato: “Io firmo comunque perché condivido il contenuto – ha detto il deputato grillino – pur non essendo d’accordo con la strategia dell’azione referendaria io supporto i cittadini che chiedono il referendum. Però non mi strumentalizzate“.

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Versiliana 2015, Toti (Fi) fischiato: “F35 vanno comprati. Vorrei il nucleare”

next
Articolo Successivo

Renzi a Cernobbio: “Italia più brava della Germania. In Ue vogliamo la maglia rosa”

next