Alla festa del Fatto Quotidiano, Alessandro Di Battista (M5S) ha firmato le proposte referendarie sostenute da Possibile di Pippo Civati: “Nella tempistica di questi referendum ci sono stati errori strategici”, poi ha continuato: “Io firmo comunque perché condivido il contenuto – ha detto il deputato grillino – pur non essendo d’accordo con la strategia dell’azione referendaria io supporto i cittadini che chiedono il referendum. Però non mi strumentalizzate“.

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Versiliana 2015, Toti (Fi) fischiato: “F35 vanno comprati. Vorrei il nucleare”

next
Articolo Successivo

Renzi a Cernobbio: “Italia più brava della Germania. In Ue vogliamo la maglia rosa”

next