Alessio Romagnoli è un giocatore del Milan. Il lungo inseguimento durato mesi è finalmente andato a buon fine. Alla Roma vanno 25 milioni senza bonus, ma i giallorossi godranno di una percentuale del 15% sulla futura rivendita uguale o superiore alla cifra pagata dal Milan. Contenti tutti quindi e nuova avventura per il pupillo di Mihajlovic.

In mattinata l’arrivo a Linate proveniente da Roma. Poi subito alla clinica “La Madonnina” per le visite mediche, superate brillantemente. Ecco poi la consueta tradizione della firma a Casa Milan, e il benvenuto ufficiale della società, firmato Adriano Galliani. “Benvenuto Alessio, hai firmato con noi un contratto fino al 30 Giugno 2020 e di questo siamo davvero molto felici – scrive Galliani – Sei un ragazzo, hai 20 anni, e proprio per questo noi pensiamo tu abbia tutto il tempo per diventare una nostra bandiera, una di quelle che avvolgono bene il pallone come nella tradizione dei grandi difensori di scuola rossonera, una di quelle che svettano alte a San Siro. Un forte abbraccio da tutti noi del Milan e forza Alessio”. La giornata però non è ancora finita, alle 17 è atteso al campo di allenamento, Mihajlovic ha intenzione di farlo giocare già domani nel Trofeo Tim.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Calciomercato Napoli, l’agente di Zuniga: “E’ ora di cambiare aria”

prev
Articolo Successivo

Calciomercato Milan, Romagnoli firma per 5 anni. Ma Ibrahimovic si allontana: lo vuole il Galatasaray – TRATTATIVE

next