Prima gli schiaffi, i pugni e i calci. Poi si toglie le scarpe e continua a picchiare il giovane che l’ha molestata, fino a costringerlo a inginocchiarsi per baciarle i piedi. E’ la reazione di una giovane indiana alle molestie di chi l’aveva importunata, mentre guidava la sua bicicletta a Pilibhit nell’Uttar Pradesh in India. Prima di dare sfogo alla sua rabbia, scrive l’Indian Express, la ragazza ha costretto l’uomo a seguirla al più vicino ufficio di polizia. E davanti agli agenti, che non accennano a fermarla, ha consumato la sua vendetta

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Usa, United Airlines blocca per un’ora tutti i voli: “Problema informatico”

next
Articolo Successivo

Usa, pugno in faccia a una ragazza: giocatore di football cacciato dalla squadra

next