“Ho pensato a lungo prima di postare questo filmato”. La blogger dublinese Emma Murphy, vittima di violenza da parte del suo fidanzato, sente il peso della decisione, ma alla fine decide di buttare il cuore oltre l’ostacolo: “E’ giusto pubblicare la mia testimonianza e invito a condividere questo filmato in modo che possa ispirare altre donne a denunciare pubblicamente le violenze subite”

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Baltimora, sparatoria vicino all’Università del Maryland: tre morti e un ferito

next
Articolo Successivo

California, 12enne centrato in pieno da un aereo che precipita sulla spiaggia. E’ salvo

next