Finiti i tempi delle principesse eleganti e discrete? Così pare, almeno stando all’alto tasso di eccentricità kitsch della festa di compleanno organizzata dalla secondogenita di Sarah Ferguson e del principe Andrea: la principessa Eugenia ha deciso di tenere un party sul tema della fiaba di Biancaneve in una delle residenze di famiglia, vicino al castello di Windsor. Secondo il Daily Mail, la principessa ha assunto 7 nani professionisti al costo di 100 sterline all’ora per farsi “scortare” alla festa del suo 25esimo compleanno.

E, alla faccia della crisi, le stravaganze principesche non finiscono qui. Nel giardino saranno installate sette tende da circo occupate, tra l’altro, da un dj e da un piano bar: ce ne sarà addirittura una per “far riposare i piedi degli ospiti”. E ancora, ci sarà una fiera con tanto di giostra. Tra i 250 invitati anche il cugino, il principe Harry, e la migliore amica di Eugenia, l’attrice e ballerina Cressida Bonas, che è stata fidanzata con Harry per due anni.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Nutella, Greenpeace: “È green, Ferrero è un gruppo all’avanguardia per sostenibilità ambientale”

prev
Articolo Successivo

Si chiama Flakka la droga sintetica che in Usa insidia il ‘primato’ della cocaina: costa meno di un Big Mac

next