La Soyuz è atterrata puntualmente nella steppa del Kazakhstan alle 15.45. L’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa), Samantha Cristoforetti, è tornata a Terra con i suoi compagni di equipaggio, l’americano Terry Virts e il russo Anton Shkaplerov. Si conclude la missione Futura, la seconda di lunga durata dell’Agenzia Spaziale Italiana (Asi). L’atterraggio è avvenuto senza problemi e gli astronauti sono usciti dalla navetta. Guarda la diretta

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Roma, finisce sciopero ma metro non riapre: arriva la polizia per placare la rabbia dei cittadini

prev
Articolo Successivo

Coisp, Maccari: “Strada intitolata a Cucchi a Roma? Allora anche a Freda e a Ventura”

next