Un ragazzo egiziano vestito con un abito tradizionale e il corano in mano a spasso per Milano. Una provocazione che è stata sufficiente a scatenare le reazioni dei passanti inquadrati con telecamere nascoste per le vie del centro città. Non è necessaria nessuna interazione diretta tra l’attore e i milanesi, loro non hanno risparmiato occhiatacce, commenti e qualche insulto. Il video, messo in rete sul canale youtube EmptyTv, è un esperimento sociale, è stato realizzato nei giorni scorsi a Milano, città che si appresta ad ospitare Expo. Ed è proprio questo uno dei temi che hanno dato il là all’esperimento. Milano è una città accogliente o diffidente? Come si comporterà di fronte ai possibili turisti arabi che arriveranno in città magari vestendo una tunica?

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Salvini agli abitanti del campo rom: “Sgombererei tutto”. “No, dacci un lavoro”

prev
Articolo Successivo

Roma – Feyenoord, Marino: “Dimissioni prefetto? Deciderà Alfano”

next