L’allenatore blucerchiato Siniša Mihajlović parla alla vigilia della partita di campionato contro i biancocelesti di Stefano Pioli. “Io sono tifoso della Lazio, ma voglio vincere e fargli uno sgarbo”, assicura il tecnico della Sampdoria. Tutt’altra partita, invece, per Massimo Ferrero, presidente della squadra ligure e tifoso della Roma che non intende perdere l’occasione per portare a Genova i tre punti della vittoria. Interrogato dai cronisti sulla fede giallorossa del suo presidente, Mihajlović schera: “Romanista? Nessuno è perfetto”

→  Sostieni l’informazione libera: Abbonati rinnova il tuo abbonamento al Fatto Quotidiano

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Milan, show di Berlusconi a Milanello: “Torneremo in Champions, hip hip hurrà!'”

prev
Articolo Successivo

Dakar 2015, morto il pilota Michal Hernik. “Non presenta segni di incidente”

next