“Questo è il quinto incendio che subiamo. Adesso stanno finendo i mezzi, cosa faranno, se la prenderanno con le persone?” Antonio Lazzaro è il titolare, assieme a suo fratello Ferdinando, della Italcoge a Susa. “Abbiamo lavorato per l’alta velocità sin dall’inizio, abbiamo tirato su noi le reti del cantiere  – continua Lazzaro – ma adesso siamo fuori, non abbiamo più nessun lavoro a Chiomonte”. Ieri sera a Virus, la trasmissione di Nicola Porro in onda su Raidue, Ferdinando ha denunciato il clima d’intimidazione che vivono gli imprenditori impegnati nei lavori del cantiere per lo scavo dei tunnel della Torino-Lione. Nelle stesse ore andavano a fuoco tre mezzi della sua ditta: “E’ stato qualcuno del movimento – spiega Antonio – per rispondere alla denuncia che mio fratello ha fatto in televisione”  di Cosimo Caridi 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Valsusa, brucia un’altra azienda. Il titolare era ospite da Virus per denunciare violenze

prev
Articolo Successivo

Papa Francesco cita la Costituzione: “Famiglia uomo donna bene di tutti”

next