Usciamo fuori da un periodo piuttosto facile: B era il Male, chi combatteva B il bene. Oggi invece si stanno rimescolando le carte, tutto è meno chiaro e anche il gioco non è più lo stesso: se prima con B si giocava ad Assopigliatutto, adesso giochiamo a Tressette. Col Morto. Che ruolo avrà il M5S in tutto questo?

www.natangelo.it 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Legge Stabilità, ultime modifiche pro famiglie, ma il consumatore paga sempre

prev
Articolo Successivo

Primarie centrosinistra: come si vota dall’estero via Internet

next