Se il rosso è spento, l’azzurro è acceso. Se il rosso è acceso, il verde brilla. Inoltre o il rosso è spento o il rosa è acceso. In base alle precedenti affermazioni è sicuramente vero che: 1) L’azzuro è acceso o il verde brilla; 2) Il verde brilla. 3)  L’azzurro e il rosa sono accesi. 4)  L’azzurro è acceso e il verde brilla.

Ecco i modelli dei quiz del concorsone partorito da Francesco Profumo. Da qualche giorno la macchina delle società che vendono corsi on line si è messa in moto proponendo simulazioni di quiz (in attesa dell’uscita di quelli ufficiali) da fare in cinquanta minuti come previsto: da Alpha Test a Mininterno.net  presentano il quizzone degno della migliore settimana enigmistica della storia. Ecco qualche esempio:

“Un commesso va su e giu per una scala. Se scende 4 gradini, poi sale di 3, scende di 6, sale di 2 e ancora sale di 9 e alla fine scende di 2 gradini, su che gradino si troverà rispetto alla partenza? 1 sotto, 1 sopra, 2 sopra o 2 sotto”.

Oppure: “Nel mese di giugno devono essere fissate 5 riunioni, una ogni giovedì del mese. Affinchè ciò sia possibile, quale delle seguenti condizioni è sempre necessario che si verifichi? Il giorno 8 giugno deve essere di giovedì;  il giorno 10 giugno non deve essere di giovedì; il giorno 1 giugno non deve essere di mercoledì; il giorno 2 giugno deve essere di giovedì.

E se non ti senti pronto, caro precario che guadagni 1200 euro o caro disoccupato, con 390 euro puoi fare un bel corso di preparazione insegnanti. E se proprio vuoi risparmiare iscrivendosi in anticipo c’è lo sconto di 40 euro e una maglietta in omaggio.

Se invece vuoi fare da solo “comincia subito ad esercitarti. Grazie a Mininterno.net puoi allenarti nel modo più pratico e divertente con migliaia di quiz”.

Eppure non c’è proprio nulla da divertirsi. Se i quiz ufficiali saranno così vorrei vedere il ministro Francesco Profumo o il maestro Marco Rossi Doria, sottosegretario all’Istruzione o ancora il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, rispondere a questa settimana enigmistica statale.

Una precisazione doverosa: nessuna offesa alla settimana enigmistica!!!!! Anzi

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Catechismo mascherato da ora di religione

next
Articolo Successivo

Concorso Scuola 2012, il sindacato Gilda chiede l’annullamento al Tar

next