“Volevo solo raggiungere il sole, toccare l’Alpe di Siusi, sentire l’aria fresca, ma non riuscivo a muovermi, era il male a impedirmelo”. Sono solo alcune delle parole, rotte dal pianto e dai sorrisi, di Francesca Palombelli. Parole, emozioni, regalate agli “amici cari”, giornalisti, filmmaker, autori come lei che hanno raccontato in un bellissimo documentario, in onda sabato 28 luglio all’1,20 di notte in Fuori Orario su Rai3 dal titolo: “Francesca…viva la vita!”, la sua battaglia contro il cancro. Un racconto in prima persona che parla di amore per la vita, di amicizia e di malattia, quella che ha spento Francesca nel solstizio d’estate del 2009, a 46 anni. Tre mesi di vita, gli ultimi, che raccontano undici anni di lotta contro il tumore, il linfoma non-Hodgkin. Gli autori sono Andrea Bevilacqua, Cristina De Ritis e Stuart Mabey

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Mondadori, nel primo semestre 2012 utili giù del 67%

prev
Articolo Successivo

‘Caratteri Mobili’, da oggi a Conversano il festival della notizia. Tre giorni di dibattiti

next