Il sottosegretario alla Difesa, Guido Crosetto

Tremonti è un problema. Si dimetta se pensa che questo governo è un ostacolo alla crescita dell’Italia. Se fossi Berlusconi sarei furibondo”: a dirlo non è un esponente dell’opposizione, ma il sottosegretario di Stato alla Difesa, Guido Crosetto. Intervenuto a La Zanzara, su Radio 24, il rappresentante del Pdl è tornato sulle dichiarazioni di ieri all’Ecofin del ministro del Tesoro, il quale aveva sostenuto che la situazione della Spagna è migliore della nostra perché nel Paese iberico stanno per andare a votare. Un’uscita, quella di Tremonti, che – seppur corretta a stretto giro – non è andata giù al Popolo della Libertà. “Se uno dice una cosa è perché la pensa – ha detto Crosetto – . Il problema è lui, perché non presenta proposte e non produce risultati. Se in un’azienda una persona non produce nessun risultato, viene mandato a casa”.