/ TAG / Marche

di Barbara Righini | 14 agosto 2017

Sisma centro Italia, l’agricoltore ostaggio della burocrazia: ‘Telefonate e carte inutili, ma nessun aiuto. Perdo il raccolto’

Francesco Fortuni è un agricoltore di 37 anni, lo scorso anno i suoi magazzini sono andati distrutti con il terremoto. Con i magazzini è andato perso anche il raccolto. Fiducioso ha deciso di resistere e, in attesa di un sostegno concreto, si è rimboccato le maniche, ha seminato ancora ma gli aiuti non sono arrivati e a distanza di un anno dal sisma rischia di perdere nuovamente il raccolto e la speranza, ostaggio di burocrazia e vuoti normativi

Renzi-Crozza canta nelle zone terremotate: “Hip Hip urrà, il Pd in maglietta gialla e Amatrice torna a galla…”

Terremoto, la rabbia a Montecitorio: “Noi abbandonati. Dal Governo solo promesse”

A 100 anni dalla nascita l’arcivescovo Romero torna a essere testimone di pace
Sub morti a Ischia, recuperato il corpo della 13enne e le bombole dell’istruttore. “Intrappolati per via del fango”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×