» Economia
martedì 21/03/2017

Sequestro lampo per la tangente Eni

Oro nero - Due giornalisti di Report trattenuti per tre giorni, indagavano in Congo
Sequestro lampo per la tangente Eni

Luca Chianca e Paolo Palermo, i due giornalisti di Report arrestati mercoledì scorso in Congo, sono stati rilasciati e hanno fatto rientro in Italia ieri mattina. Si trovavano in Africa per indagare sulla presunta maxi tangente che, secondo l’accusa, Eni avrebbe versato per usufruire del giacimento Opl245 in Nigeria: al lavoro la procura di Milano […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Economia

I nostri dati sanitari all’Ibm: il Garante apre un’inchiesta

Commenti

Dai “garantisti” la gogna per Sinisi

Trivellare senza i permessi: regalo del governo ai petrolieri
Economia
l’inchiesta

Trivellare senza i permessi: regalo del governo ai petrolieri

di

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×

Garantire la libertà de ilfattoquotidiano.it costa il prezzo di un cappuccino alla settimana.
Sostieni il nostro giornalismo a 60 euro l’anno o 5,99 euro al mese.

Diventa sostenitore
×