» Cronaca
martedì 21/03/2017

Minori costretti al sesso per giocare: arrestati 2 allenatori

Minori costretti al sesso per giocare: arrestati 2 allenatori

Adescava giovani giocatori di calcio promettendo ruoli da titolare in squadra, ma abusava di loro. Per questo un allenatore 20enne è finito agli arresti domiciliari. In carcere, invece, un allenatore 50enne che sfruttava il collega più giovane per ottenere materiale pedopornografico. Obbligo di dimora per un arbitro, un architetto 50enne, che combinava incontri con i […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Commenti

Ignoto 1- Dna, la serie Sky non banchetta con la “nera”

Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×