» Politica
martedì 21/03/2017

Maroni, flop Anticorruzione. Lascia il presidente

Lombardia - Il magistrato Dettori si dimette da Arac e accusa il governatore di non aver risolto conflitti interni al consiglio
Maroni, flop Anticorruzione. Lascia il presidente

Non ha ancora compiuto un anno di vita, ma già l’Agenzia regionale anticorruzione della Lombardia, fortemente voluta dal governatore Roberto Maroni, dopo lo scandalo, tutto leghista, di lady dentiera, è a una drammatica resa di conti interna. Ieri, infatti, si è dimesso il presidente di Arac, il magistrato ed ex procuratore di Bergamo Francesco Dettori. […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Politica

Trattato male, l’inutile (e triste) festa d’Europa

Economia

I nostri dati sanitari all’Ibm: il Garante apre un’inchiesta

Politica
Scatoloni - Non c’è più spazio

Renzi epurator: Sensi deve lasciare pure la stanza al Nazareno

di
La legge nata morta che agita gli eletti: in Aula i tagli ai vitalizi
Politica
Alti lai - Da “addio al diritto” a “colpirete i pensionati”

La legge nata morta che agita gli eletti: in Aula i tagli ai vitalizi

“Giuliano? Non se ne andrà con il Pd”
Politica
l’intervista - Alfredo D’Attorre

“Giuliano? Non se ne andrà con il Pd”

“La Boschi è solo una scusa. Pisapia teme le primarie”
Politica
Crisi

“La Boschi è solo una scusa. Pisapia teme le primarie”

di
I commenti per questa discussione sono chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×