» Mondo
martedì 08/08/2017

La strage dei cento cuccioli del Califfo

Dimissioni - Intanto la procuratrice Del Ponte lascia l’incarico e accusa il Consiglio di sicurezza Onu
La strage dei cento cuccioli del Califfo

In Siria, come in Iraq, la coalizione internazionale a guida americana impegnata nella “liberazione” di città e villaggi ancora sotto il controllo dell’Isis non si fa scrupoli quando si tratta di colpire i cosiddetti campi di addestramento jihadisti. Secondo la tv saudita al-Arabiya, un centinaio di minorenni sarebbero stati uccisi nei giorni scorsi in uno […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Mondo

Nigeria, la “linea” italiana: niente asilo né rimpatri

Mondo

Voleva continuare a lavorare, il marito la decapita

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×