» Italia
lunedì 20/03/2017

Ilaria Alpi e il “depistaggio”: nuova interpellanza a 23 anni dall’omicidio

L’anniversario - L’assoluzione del somalo Hassan, la fuga del super testimone nel documento M5S
Ilaria Alpi e il “depistaggio”: nuova interpellanza a 23 anni dall’omicidio

Se c’è un depistaggio, c’è qualcuno che ha tirato i fili. Il fascicolo sull’agguato contro Ilaria Alpi e Miran Hrovatin è tutt’altro che chiuso, mentre sul caso è arrivata un’interpellanza firmata da Stefano Vignaroli, deputato del M5s: “Quali iniziative, nell’ambito delle proprie competenze, intenda assumere nei confronti dei soggetti italiani che ‘con la creazione di […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Politica

Inps, i revisori denunciano Boeri per “danno erariale”

Mondo

Plebiscito tedesco: Schulz si prende l’Spd

“Mafia Caporale”: i 130 mila schiavi moderni d’Italia
Italia
Racconto

“Mafia Caporale”: i 130 mila schiavi moderni d’Italia

di
Riforma delle Popolari, la strage dei bancari
Italia
Il libro

Riforma delle Popolari, la strage dei bancari

di
I soldi della ricerca spariti che portano a Cosa Nostra
Italia
L’inchiesta di Report

I soldi della ricerca spariti che portano a Cosa Nostra

di

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×

Garantire la libertà de ilfattoquotidiano.it costa il prezzo di un cappuccino alla settimana.
Sostieni il nostro giornalismo a 60 euro l’anno o 5,99 euro al mese.

Diventa sostenitore
×