» Primo Piano
lunedì 07/11/2016

Il leader nasconde “caimani” e ministri. E si rimette l’elmetto

Via dal palco Serra e Carrai, Boschi parla solo della “sua” riforma, in prima fila i volontari e il sindaco di Lampedusa
Il leader nasconde “caimani” e ministri. E si rimette l’elmetto

Venerdì è iniziata con Luca Lotti che abbracciava e baciava tutti. Volontari, ospiti, servizio d’ordine. Sorridente e festoso come non mai. È proseguita sabato con Maria Elena Boschi, apparsa solo per personalizzare la riforma costituzionale e tenuta ben distante dal palco e nascosta. E si è conclusa ieri con Matteo Renzi che ha mitragliato slogan […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Primo Piano

La Leopolda della paura: Renzi evoca l’Apocalisse

Commenti

Cuperlo&Richetti, i ‘redenziani’ placati con un piatto di lenticchie

Con la legge Madia più concorsi fasulli
Primo Piano
In Tv

Con la legge Madia più concorsi fasulli

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×