» Sport
giovedì 27/07/2017

Federica: duecento e stop. Gabri&Greg, 800 per due

Ai Mondiali in corso di Budapest gara strepitosa per la Pellegrini. Sul podio anche Detti e Paltrinieri: oro e bronzo
Federica: duecento e stop. Gabri&Greg, 800 per due

“Io non so cosa sia successo, devo ancora rendermene conto”. Sono queste le parole pronunciate da Federica Pellegrini pochi istanti dopo aver vinto la medaglia d’oro nei 200 stile libero ai Mondiali di Budapest. Mai come questa volta la sorpresa della nuotatrice, più volte accusate di essere un personaggio eccessivamente costruito, è apparsa sincera. L’azzurra […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cultura

L’importanza di essere Fuksas. Elisa, la scrittrice “figlia di”

Cultura

I Coen tornano al western, ma in tv

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×