/ Giustizia & Impunità

di F. Q. | 28 aprile 2017

Potenza, per colleghi era a Miami a girare film porno mentre era in congedo: agente forestale rinviato a giudizio

Truffa, falso e simulazione di reato. Per questi reati il gup di Potenza ha rinviato a giudiziol'uomo, perché nel 2015, pur usufruendo del congedo per l’assistenza a un familiare malato, avrebbe lasciato la Basilicata per recarsi all’estero: la prima udienza si svolgerà il prossimo 14 settembre

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×