/ /

di Marco Bova | 18 agosto 2017

Mafia, attentati inventati e rivelazioni su Messina Denaro copiate dai giornali: le false accuse del pentito Tuzzolino

Il lavoro della Squadra Mobile di Caltanissetta ha azzerato l'attendibilità di Giuseppe Tuzzolino, che da almeno cinque anni collabora con i magistrati di mezza Isola impegnati nelle inchieste su mafia, massoneria e sulla latitanza del boss di Castelvetrano. Dichiarazioni clamorose, che hanno puntato il mirino contro insospettabili. "È un bugiardo patologico", scrive il gip che ne ha ordinato l'arresto
Foggia, il vice ministro Bubbico: “Mafia sottovalutata? Quando succede, le responsabilità sono un po’ di tutti”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×