FQ MAgazine

Mario Salieri, il re del porno compie 60 anni: “A una giovane che vuol fare la pornostar direi meglio la escort”

Da Selen a Ron Jeremy, 40 anni di carriera nel cinema hard. Da Budapest dove si è trasferito da una decina d’anni, l’autore napoletano di titoli immortali come Concetta Licata, Dracula e Eros e Tanatos, continua a fare film e racconta la sua arte al FQMagazine: “Nel mondo del web contemporaneo dove il porno è gratis, la mia autorialità fa la differenza”. Sull’attore statunitense: “Capace ma avarissimo”. Selen: “Carissima amica e donna magnifica”

La Ciociara in versione porno scatena polemiche. Ma non è la prima volta che nel cinema hardcore si rappresentano scene “estreme”: i casi

L’ultimo titolo girato da un re del porno mondiale, Mario Salieri è diventato il bersaglio di una vibrante protesta da parte della senatrice del PD, Maria Spilabotte: “La riproposizione del film in chiave porno di quei momenti terribili passati alla storia come le ‘marocchinate’ è un’offesa verso il nostro territorio". Il regista: "Ricordo che moltissimi registi di fama internazionale hanno rappresentato nelle loro fiction lo stupro con dovizia di particolari voyeuristici"

Ancilla van de Leest, una playmate fetish in corsa per il Parlamento olandese: “Siamo critici contro chi è al potere, i vecchi partiti”

La bella e rigogliosa fanciulla, 32 anni il prossimo luglio, è candidata niente meno che capolista nelle fila del Partito Pirata, tanto da spostare la “love mask” usata sui set BDSM su un occhio solo modello Barbanera. E le probabilità che Ancilla diventi “onorevole” non sono poi così remote

Kenneth Play, l’uomo che guarda le coppie fare sesso: la storia dell'”allenatore dell’amore” che guadagna fino a mille euro a seduta

Kenneth osserva e suggerisce tecniche amatorie e di accoppiamento sconosciute ai più. Mettetevi così, provate colà, usate i sex toys e magari anche un po’ di sesso tantrico. La sua professione è stata raccontata da The Independent: “Riesco a far provare orgasmi a chi non li ha mai provati”

“La masturbazione femminile? Una strada diretta verso Satana”: così parlò il predicatore del web Mack Major

Il nuovo libro del predicatore, Diva Goddess Queen, è tutto incentrato sulla donna e relativa attitudine masturbatoria. Sulla “sua” pagina Facebook, Make Major ha spiegato: “Troppe donne cristiane stanno perdendo la loro possibilità di salvezza perché si masturbano. Dildo e sex toys in generale vengono usati da migliaia di anni in riti sessuali demoniaci. Era l’atto con cui le società antiche pagane adoravano i loro dei malefici”

Fleshlight, i nuovi sex toys portatili che si ispirano alle più note pornostar: da Asa Akira a Nikki Benz

La storia di Shubin, l'inventore di questi sex toys, è stata riportata con dovizia di particolari in un celebre articolo sul sito Vice.com

Bdsm, storia di una schiava: “In riunione aziendale ho sentito per la prima volta il bisogno di sottomettermi”

Il racconto di una donna veronese di 45 anni e della sua improvvisa iniziazione al ruolo di “slave”, pubblicato sul nuovo numero di Vanity Fair. Slave, appunto, schiava. Ma nell’accezione più democratica e libera del termine, quella di una persona che si dedica totalmente a un “dominante” e “che lo fa soprattutto per dare piacere a se stessa”

Porno, chiude il più grande set al mondo dove sono nate Sasha Grey e Veruca James: “Il mercato dell’hard non rende più”

Acquistato dal pioniere Acworth nel 2006 per 14 milioni di dollari, l’Armory, un intero isolato della San Francisco Bay Area, due acri e mezzo di superficie, è diventato in pochissimo tempo un set raffinato e ricercato nel mondo dell’hardcore e del fetish contemporaneo.

50 sfumature di nero, troppi uomini intrappolati da corde o anelli fallici. Nasce una squadra speciale dei pompieri inglesi

Come spiegato al Mirror da Dave Brown, responsabile del gruppo che libera uomini e donne da sex toys usati con imprudenza, queste continue chiamate ad un numero che serve per le emergenze gravi e gravissime, hanno soprattutto un costo elevato per i contribuenti: 390 euro l’una per un totale di oltre 48.000 euro. L'appello: "Se non entra, non forzatelo"
×
Video porno girato in un cimitero pubblico e postato online. Il sindaco: “Nessun permesso, chi ha partecipato verrà denunciato”
Sesso e adolescenti, cosa sappiamo delle difficoltà dei giovani a letto?

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×