/

“A Zurigo sento di avere preso in mano la mia vita: una serenità indescrivibile”

“In Italia lavoravo gratis, in Francia sono come un prof associato. E non voglio tornare indietro”

Attrice in Russia. “In Italia i direttori di teatro non rispondono mai. Circuito artistico inaccessibile”

Prof di architettura in Kuwait. “In Italia giovani condannati alla gavetta. Tornare? Mi viene l’angoscia”

“In Sudafrica a 35 anni ho avuto la mia cattedra. In Italia lavoravo col mio pc su una panca”

Ingegnere a Harvard. “In Italia ricercatori molto capaci. Ma gli studenti hanno poca autostima”

Ricerca, 605 milioni a ricercatori Ue: ‘cervelli’ italiani secondi dopo i tedeschi
Poletti: “Giovani italiani vanno all’estero? Alcuni meglio non averli tra i piedi”. Poi le scuse. Utenti su Twitter: “Dimissioni”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×