/

“A Dubai ho ritrovato la gioia di lavorare. In Italia se sei bravo diventi un problema”

“A Vancouver disegno per il cinema d’animazione. In Canada non c’è staticità: posso realizzare i miei progetti”

Fertility Day, medico in Usa: “In Italia non si trattano questi temi in maniera libera. Forte influenza della Chiesa”

Imprenditrice in Namibia. “Se fossi in Italia lavorerei ancora gratis in attesa di una cattedra”

Architetto in Iraq. “L’Italia ci costringe a emigrare: così regaliamo il nostro talento ad altri”

“Siamo architetti ma in Portogallo facciamo la pasta fresca. In Italia mancano stimoli e opportunità”

Venezuela, italiani travolti dalla crisi: “Prezzi insostenibili e botte per il cibo”. L’imprenditore: “Ho rinunciato al pranzo”

Avvocato a Tunisi: “In Italia zero possibilità negli studi legali. Qui lavoro per tutto il mondo arabo”

Attrice in Russia. “In Italia i direttori di teatro non rispondono mai. Circuito artistico inaccessibile”
“In Italia sempre meno laureati e più giovani disoccupati costretti a emigrare”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×