/ / di

Valerio Cesari Valerio Cesari

Valerio Cesari

Speaker radiofonico

Nasco a Roma il 20 Marzo 1987 e solo negli ultimi 10 anni mi sono scoperto irrimediabilmente romanista: odiavo il calcio perché mio padre era un fenomeno ed io, diciamo, “scarso”. A 16 anni comincio a suonare la chitarra elettrica, dopo aver perso l’occasione di imparare – giovanissimo – il pianoforte: suono in diverse band, mentre cambiano più le persone che i nomi delle stesse e registro alcuni ep che costituiranno poi le basi del “mestiere”. A 22 anni incomincio a scrivere di musica occasionalmente, a 23 mi dedico alla creazione di uno dei principali portali internet di musica “emergente” di Roma e Provincia e l’anno seguente mi laureo in Psicologia Clinica all’Università Sapienza: fuori corso. Nel 2010 incomincio una trasmissione radiofonica per la webradio Radio Libera Tutti e dal 2012 sono speaker e collaboratore di Radio Rock (106,6 FM), nonché co-fondatore de L’Urlo – Libera Associazione di Liberi Musicisti.

Sul web mi trovate su:

facebook

soundcloud 

Blog di Valerio Cesari

Cultura - 7 maggio 2014

Caro Pelù, il vero nemico è proprio il Primo Maggio

Sono andato a rivedermi lo sproloquio di Piero Pelù sul palco del Primo Maggio di Roma con la stessa fame di conoscenza che poteva avere, al posto mio, un boa dopo aver appena inghiottito un condominio di rinoceronti: per quanto quel giorno non mi trovassi (fortuna mia) sul luogo del delitto, le mie aspettative hanno […]
Musica - 28 aprile 2014

Caparezza, ‘Museica’: c’eravamo tanto amati

Caparezza è senza dubbio uno degli artisti più fortunati e meritatamente apprezzati della scena musicale italiana, uno dei pochi casi – a mio modo di vedere – in cui quantità (vendite) e qualità sono due fattori l’uno specchio dell’altro. Mi sono approcciato a questo nuovo Museica incuriosito dal singolo Cover, che seppure non ruba l’orecchio mi era sembrato […]
Cultura - 2 aprile 2014

Kurt Cobain, vent’anni dalla sua morte

Che Kurt Cobain abbia segnato gli ultimi 20 anni di musica rock come forse nessun altro è cosa nota, così come la sua fine: scritta anni e anni prima su un copione scientemente redatto dai suoi genitori e, negli ultimissimi tempi, dalla moglie Courtney Love. Può essere invece divertente (e originale) cercare di pensarlo ancora qui […]
Cultura - 7 marzo 2014

Diritto d’autore: arriva il primo evento nazionale ‘esente-Siae’

Al netto di un sistema distorto e farraginoso, coadiuvato da una macchina burocratica che ha volutamente evaso qualsivoglia forma di tagliando, ecco che l’unico strumento possibile cui ognuno di noi ha modo di ricorrere è la persuasione: già perché la Siae non vi restituirà neanche 1 euro di quanto avete lei inopportunamente versato, tanto meno sarà mai possibile intentare una class action […]
Cultura - 1 marzo 2014

Musica: Haim, il sound del futuro

Quando (ri)ascolto dischi come questo “Days Are Gone” delle Haim, mi rendo conto che in fin dei conti il rock è la più grossa forma di discriminazione mai attuata in musica: alle volte bastano una chitarra, un campanaccio, a salvarci in corner dalle nostre ipocrisie nonché schizofrenie. E sia chiaro, lo dico a noi, a […]
Cultura - 17 febbraio 2014

Musica: tra Dente e Brunori, io scelgo Galoni

Ho ascoltato gli ultimi lavori di Dente e Brunori Sas consapevole che mi sarebbe bastato voltarmi di un niente per avere di che consolarmi. Il primo è una paccottiglia di frasi e spunti geniali lasciati morire al freddo di un disco monocorde, il secondo è invece un prodotto godibile che sembra però mirare giusto all’autoconservazione: […]
Musica - 5 febbraio 2014

‘Invisible’, gli U2 avvertono chi li aveva dimenticati

Nell’ultimo istante prima di (forse) morire, gli U2 pubblicano il quasi-singolo Invisible: brano che con qualche probabilità sarà presente nel prossimo disco del gruppo irlandese e svelato in pompa magna all’ultimo Superbowl con una nobile iniziativa che, grazie all’intercessione della Bank Of America, vedrà devoluti i ricavi della vendita al fondo globale Red contro la […]
Musica - 28 gennaio 2014

Grammy Awards 2014: vincitori e vinti

Non ho mai seguito i Grammy Awards se non per lavoro e devo dire che quanto andato in scena l’altroieri sera non fa che confermare la scarsa attendibilità degli stessi rispetto a quello che è il “sentire reale” delle persone, specie dei consumatori di musica. Che a farla da padroni, in soldoni, fossero i Daft […]
Media & Regime - 18 gennaio 2014

Siae, guida pratica all’esenzione

Questo articolo è il terzo di una serie cominciata lo scorso 21 settembre e proseguita così fortunatamente da stimolare addirittura una lettera pubblica da parte dell’Onorevole Giuseppe Stefano Quintarelli (Scelta Civica), interdetto – come noi – per il fatto che nonostante la norma cardine di tale principio sia stata abolita nel 1996 (articolo n. 175 […]
Musica - 9 gennaio 2014

Musica: nuovo anno, nuovi dischi: cosa aspettarsi dal 2014?

L’anno appena trascorso è stato caratterizzato da grandi ritorni e piacevolissime conferme: David Bowie e i Depeche Mode ci hanno dimostrato di saper distinguere ancora un microfono da un infisso, i Black Sabbath si sono riuniti a dispetto del fatto che Ozzy abbia provato a darsi fuoco in tutti i modi possibili, gli Alice In […]
Franceschini, l’incauto twittatore entusiasta per la mostra che non c’è
Salone del libro di Torino 2014, “il Bene” al centro. Santa Sede ospite d’onore

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×