/ / di

Tommaso Chimenti Tommaso Chimenti

Tommaso Chimenti

Critico teatrale

Dopo essermi laureato in Scienze Politiche, ho cominciato ad occuparmi di giornalismo, prima su testate locali, “Il Corriere di Firenze”, come collaboratore delle pagine culturali, poi come critico teatrale su riviste nazionali, ad esempio “Hystrio”. Ho collaborato alla rivista della Biennale Teatro di Venezia sia nel 2011 che nel 2012 e attualmente scrivo per “Il Fatto Quotidiano del Lunedì”, i mensili fiorentini “Ambasciata Teatrale” e “Lungarno”, la rivista trimestrale della Fondazione Toscana Spettacolo, “Il Teatro e il Mondo”. Sono inoltre giurato per il “Premio Ubu” dal 2007, membro dell’Associazione Nazionale dei Critici di Teatro e di Rete Critica, l’associazione che riunisce i critici teatrali che scrivono sul web. La mia priorità in questo blog è quella di occuparmi di monitorare il mondo teatrale, con interviste, presentazioni e recensioni, partendo da Firenze e spaziando in tutta Italia con uno sguardo particolare al teatro contemporaneo, alle rassegne, ai festival.
(Foto di Sandra Nastri)

Blog di Tommaso Chimenti

Cultura - 29 aprile 2016

‘Golem’, da noi un teatro così non c’è, non si vede, non si produce, non si fa

MESSINA – Da noi un teatro così non c’è, non si vede, non si produce, non si fa. Prova a miscelare il fumetto con le proiezioni, una band (due elementi: piano e batteria) che suona dal vivo, mixa il videogioco con il teatro delle ombre e il cinema muto, il tutto in versione punk e […]
Cultura - 23 aprile 2016

Preamleto, da uno Shakespeare bipolare nasce uno psicodramma irrisolto

ROMA– Michele Santeramo si traveste da Tom Stoppard e ci conduce nelle pieghe secolari di quell’Amleto che a distanza di quattrocento anni ogni volta che lo rileggiamo, che ci soffermiamo su un passaggio o un personaggio, un silenzio o una scena fin lì ritenuta secondaria e marginale, apre non delle finestre ma delle vere e […]
Cultura - 18 aprile 2016

Sabina Guzzanti, ci fa vedere come sarà il futuro senza Facebook

FIRENZE – E uscimmo a riveder le stelle. Sembra un augurio, di quelli paradossali, di quelli che solo una lontana e remota possibilità minuscola possa riuscire a soddisfare il gravoso e granitico incarico. Un augurio positivo e ottimista, merce rara in questi anni cinici di scoppiettante mira al ribasso. Quasi un comizio da “Hunger Games”, […]
Cultura - 11 aprile 2016

‘SangheNapule’, santi e criminali: Saviano racconta la città sconfitta

Milano – ‘Durante il Concilio Vaticano II, la venerazione di San Gennaro fu limitata in ambito locale, in pratica fu declassato come Santo “di serie b”. IN pochi giorni sui muri della città apparve la scritta: “San Gennà, futtetenne!’. Affibbiare l’appellativo di ‘contraddizione’ a Napoli è una delle tante scempiaggini e banalità che, per classificare […]
Cultura - 6 aprile 2016

‘Lear’: un re bieco e ciancicato che viene stritolato dal tempo

Tre secoli prima di Freud e Pirandello, Shakespeare aveva abbondantemente indagato gli ambiti bui e misteriosi della psicanalisi, le pieghe della mente applicate al potere, i varchi, gli angoli tetri nascosti e indicibili, la lucida follia che ci forgia in un continuo braccio di ferro con l’opportunità sociale, con il controllo esterno a creare una […]
Cultura - 3 aprile 2016

‘I giocatori’: e se in fondo volessimo solo perdere?

‘Il successo è l’abilità di passare da un fallimento all’altro senza perdere entusiasmo’. (Winston Churchill) ‘Chi lotta può perdere, chi non lotta ha già perso’. (Che Guevara) ‘La sconfitta ha qualcosa di positivo: non è definitiva. In cambio, la vittoria ha qualcosa di negativo: non è mai definitiva’. (José Saramago) E se il fine ultimo […]
Cultura - 30 marzo 2016

‘Tutto quel che so del grano’, una preghiera laica di amore e alchimia

“Le lettere d’amore fanno solo ridere: le lettere d’amore non sarebbero d’amore se non facessero ridere; anch’io scrivevo un tempo lettere d’amore, anch’io facevo ridere: le lettere d’amore quando c’è l’amore, per forza fanno ridere… e scrivere d’amore, anche se si fa ridere; anche quando la guardi, anche mentre la perdi quello che conta è […]
Cultura - 25 marzo 2016

‘Buio a mezzogiorno’ e ‘Prometeo incatenato’: in Koestler come in Eschilo, la verità è tragedia

 “A che ora è la rivoluzione? Come si deve venire? Già mangiati? (Vittorio Gassman, “La terrazza”) GENOVA-MILANO – Corrono 2.500 anni tra Prometeo e Rubasho; in mezzo passa il Mito e la pagina scritta, li dividono gli Dei e la Rivoluzione Russa, i racconti degli aedi e Stalin. Così lontani e così vicini. Due eroi anti-eroi, eroi […]
Cultura - 21 marzo 2016

‘Love bombing’ e ‘Pigmalione’: il teatro a Napoli va a due velocità

“Il “love bombing” è uno sforzo coordinato, generalmente su ordine della dirigenza, per sommergere reclute e neofiti di lusinghe, seduzione verbale, contatti carichi di affetto, e molta attenzione verso qualsiasi osservazione venga fatta. Il love bombing, o offerta istantanea di compagnia, è uno stratagemma ingannevole usato da molti reclutatori di successo” (Margaret Singer, “Cults in […]
Cultura - 15 marzo 2016

‘David è morto’, il dolore rock del suicidio giovanile

BOLOGNA – I Babilonia (babiloniateatri.it; al secolo Enrico Castellani e Valeria Raimondi) ci hanno abituato negli ultimi anni a varie trasformazioni, mutazioni. Profondi cambiamenti di stile e di senso. Nati e usciti alla ribalta con quel “Made in Italy” che raccontava il Bel Paese con il grandangolo posizionato sul Veneto (in molti si ricordano la […]
Dario Fo, vi spiego com’è essere suo figlio
La Germania censura anche Mozart per non indispettire Ankara: modificato il testo del Don Giovanni

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×