/ / di

Silvia Truzzi Silvia Truzzi

Silvia Truzzi

Giornalista

Nata a Mantova, vivo a Milano. Sono laureata in Giurisprudenza e lavoro al Fatto quotidiano da quando è stato fondato nel 2009. Ho vinto il Premio giornalistico internazionale Santa Margherita Ligure per la cultura nel 2011 e il Premio satira Forte dei Marmi, sezione giornalismo, nel 2013. Ho scritto “Un Paese ci vuole” (Longanesi, 2015) e con Marco Travaglio “Perché no” (Paper first, 2016).

Parlando di cose serie: sono innamorata di Paperino dall’età di quattro anni; vorrei essere la figlia segreta di Audrey Hepburn e Franco Cordero, ma pare di no.

Blog di Silvia Truzzi

Lavoro & Precari - 20 settembre 2015

Colosseo: manomettono la Costituzione, ma il turista è salvo

Venerdì l’Italia è stata colpita da un’epidemia d’isteria collettiva. Tema: la scandalosa violazione dei diritti dei turisti. Tutti indignati perché i lavoratori del Colosseo e dei Fori hanno indetto un’assemblea. Come si permettono di disturbare? Non gli pagano gli straordinari da mesi? Cazzi loro. D’accordo: l’assemblea si poteva svolgere in un orario meno dannoso per […]
Politica - 11 maggio 2015

La laurea di Angelino Alfano senza quid e gli ‘analfabeti che sanno leggere’

Il ministro dell’esterno Angelino Alfano – collezionista di gaffe e incidenti di varia natura, dalla rivelazione sull’arresto dell’assassino di Yara al ben più grave caso Shalabayeva – ha duramente attaccato il leader della Lega, con i consueti argomenti ineccepibili e ragionamenti di granitico rigore: “Basta ascoltare Salvini e si capisce perché è un fuori corso. […]
Televisione - 15 febbraio 2015

Sanremo 2015, nel bunker della sala stampa volano persino i droni

Bisogna sapere che non ci sono solo le quinte, all’Ariston. Ci sono anche le segrete, la sala stampa al Roof, il tetto del mondo di Sanremo. Qui i giornalisti passano una settimana, tutto il giorno tutti i giorni, dalle 11 all’una di notte: più che un servizio, un sequestro di persona. E qui gli organizzatori, […]
Mondo - 18 gennaio 2015

Libertà di espressione: autogol Dieudonné, la Francia patria di Voltaire a giorni alterni

E poi sarebbero bionde che non capiscono le battute. Il comico francese Dieudonné è stato arrestato dopo che – di ritorno dalla marcia di domenica scorsa a Parigi – aveva postato su Facebook quanto segue: “Je suis Charlie Coulibaly“. Aveva messo insieme lo slogan di solidarietà ai vignettisti uccisi e il cognome del terrorista che ha ammazzato […]
Giustizia & Impunità - 18 dicembre 2014

Delitto Garlasco, la gioia amara della famiglia che sapeva già tutto

C’è qualcosa di disumano nell’aspettare la sentenza sull’omicidio di tua figlia. Non solo per quella frase che si sente ripetere e che spiega come niente – nessuna decisione, nessun giudice – te la restituirà. Soprattutto perché non esiste una conclusione che sia davvero augurabile. Non è augurabile sperare che tutto – e per tutto bisogna […]
Diritti - 26 ottobre 2014

Legge stabilità: l’indicibile vergogna del taglio ai fondi per i non autosufficienti

Mentre alla Leopolda vanno in scena le celebrazioni in onore del Principe di Pontassieve (anno I dell’era renziana) tra i fasti, i jingle e i proclami a reti pressoché unificate, passa sotto silenzio una notizia che è una vergogna nazionale. E cioè che la manovra di Stabilità prevede un taglio di 100 milioni al fondo […]
Politica - 6 ottobre 2014

L’inutile dibattito su destra & sinistra

Dice il sindaco Marino che la cacciata collettiva dei 182 membri del coro e dell’Orchestra dell’Opera di Roma è “di sinistra”. A Ballarò martedì sera Massimo Giannini intervista il ministro per le riforme Maria Elena Boschi: “Io sono di sinistra. Essere di sinistra significa non essere custodi della memoria. Significa anticipare il futuro. Essere riformisti”.  Alla fine […]
Cultura - 24 marzo 2014

Caro professor Tabucchi, quanto ci manca la sua voce libera

Caro professore, sono passati due anni da quel 25 marzo in cui ha iniziato il suo lungo viaggio. Non se la prenda: è una vecchia disputa tra noi, il lei e il tu. Non ci sono mai riuscita, a darle del tu, e non comincio ora. Siccome ricordo bene le telefonate che faceva in redazione […]
Società - 16 febbraio 2014

Povero Elkann, non può nemmeno dire la sua sui precari

Bamboccioni, choosy, sfigati e ora – suggerisce il presidente di Fiat iscrivendosi alla lista dei gaffeurs – novelli Oblomov. Venerdì John Philip Jacob Elkann si è confrontato con 600 ragazzi di Sondrio su scuola e lavoro. Invitandoli all’ottimismo – nobile intento – ha pensato di spronare il giovane uditorio con queste parole: “Molti giovani non […]
Politica - 11 dicembre 2013

Renzi, ci vuol tempo a diventar giovani

Ora tocca a noi. Il rottamatore è stato chiaro: non ci saranno appelli, rinvii, dilazioni. È il nostro turno. Dove “nostro” sta per una generazione – i quarantenni – che fino a oggi è rimasta al palo, anche perché uccidere i padri è compito oneroso. Ci vuole coraggio, le rivoluzioni non sono confortevoli. Individuarsi costa […]
Cgil, riformata l’elezione del segretario. Landini: “Uno strappo di democrazia”
Colosseo, Renzi in crisi contro i diritti dei lavoratori. E’ ora di reagire

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×