/ / di

Shady Hamadi Shady Hamadi

Shady Hamadi

Scrittore

Sono nato a Milano nel 1988, da mamma italiana e padre siriano. Collaboro con ilfattoquotidiano.it occupandomi di medioriente, in particolare di Siria. Ho scritto diversi libri, l’ultimo è “Esilio dalla Siria. Una lotta contro l’indifferenza”, Add editore, 2016.

Blog di Shady Hamadi

Mondo - 29 aprile 2013

Attentato in Siria: se l’immobilismo estero spinge il fondamentalismo islamico

Wael al-Halqi, primo Ministro siriano, è scampato questa mattina a un attentato -ancora non rivendicato- che lo aveva come bersaglio. L’attentato è avvenuto nel quartiere del Mezzeh, sede di numerose ambasciate, nonché di una sezione dei servizi segreti che si occupa di detenuti politici. Fino a questo momento, l’attentato contro il primo ministro non è […]
Mondo - 21 aprile 2013

Siria, la solidarietà tra Boston e Kafranbel che non fa notizia

Esistono morti di serie A e B? E’ possibile che 150 persone al giorno muoiano senza guadagnare la prima pagina di un giornale? Gli abitanti di Kafranbel, nord della Siria, sono diventati noti grazie ai loro striscioni multilingue e i loro disegni irriverenti contro il regime siriano. Questi siriani usano, ancora oggi, l’ironia come arma, perché le […]
Donne di Fatto - 3 aprile 2013

Arabia saudita, una bicicletta, una donna e la libertà

Da ieri, le donne saudite hanno guadagnato un nuovo diritto: possono andare in bicicletta (solo per svago, vestite modestamente e controllate da un guardiano). Piano, piano, le donne saudite si stanno emancipando, come è loro diritto, ma la strada verso l’uguaglianza è lunga e difficile. Sempre ieri, Samia al-Bawardi, alla guida di una Ong per le […]
Mondo - 2 aprile 2013

Siria, i bambini della guerra

In Siria nel solo mese di marzo sono morte 6000 persone, una media di 190 al giorno. A fianco alla carneficina quotidiana, che raramente guadagna le prime pagine dei nostri giornali, va ricordata la drammatica situazione umanitaria. Soltanto in Libano, i profughi registrati presso le varie organizzazioni umanitarie sono 350.000 ma, secondo stime non ufficiali, […]
Cultura - 6 febbraio 2013

Tammam Azzam, ‘Il Bacio’ di Klimt ricostruirà la Siria

Tammam Azzam è nato nel 1980 a Damasco. Si è laureato presso la Facoltà di Belle Arti con specializzazione in pittura a olio. Ha ottenuto un certificato di Belle Arti nel 2001 alla Al Kharif Acadamy, seguendo un corso tenuto da un famoso maestro siriano, Marwan Kassab Bashi. Nel 2008 entra all’Ayyam Gallery e aderisce al […]
Mondo - 31 gennaio 2013

Netanyau, la crisi siriana e l’Iran

Ieri, aerei israeliani si sono alzati in volo e hanno colpito un convoglio di armi che transitava sul confine siriano diretto in Libano. Alcune fonti parlano di una partita di missili SA-7 diretti a Hezboallah – maggiore beneficiario di aiuti siriani e iraniani. Sempre ieri, secondo quanto riferisce l’agenzia stampa governativa siriana, SANA, aerei israeliani […]
Mondo - 25 gennaio 2013

La primavera araba e la repubblica-monarchia

Saad Eddin Ibrahim, docente all’American University del Cairo, in occasione della morte di Hafez al Assad e della conseguente elezione alla presidenza del figlio Bashar, coniò la parola “Jamalka” (repubblica – monarchia) – una crasi dei vocaboli “jumhuria” (repubblica) e “mamlaka” (monarchia). La “Jamalka” ha incarnato benissimo la concezione di politica che è perdurata per […]
Mondo - 8 gennaio 2013

Quel muro in Golan che separa gli innamorati

Netanyahu ha annunciato la costruzione di un muro che separerà il Golan israeliano da quello siriano, per “proteggere questo confine da incursioni e dal terrorismo, come è già stato fatto con successo al confine con il Sinai”. Un nuovo ostacolo si prospetta per i drusi siriani del Golan, separati già dal 1967 dai loro parenti […]
Mondo - 24 dicembre 2012

Siria, la strage di Helfaya mostra il collasso del regime

“Almeno 90 morti” è la spaventoso cifra che i Comitati di Coordinamento Locali hanno dato riguardo alle vittime della strage di Helfaya, piccolo villaggio vicino a Hama. Un Mig governativo ha sorvolato la città e ha sganciato una bomba sulla panetteria del paese, in quel momento affolata di persone in fila per prendere il pane. […]
Mondo - 20 dicembre 2012

I palestinesi dimenticati di Yarmuk

Circa 600 palestinesi hanno perso la vita in Siria dall’inizio della crisi, nel marzo 2011. Le ultime vittime sono morte a causa dei bombardamenti aerei dell’aviazione siriana su Yarmuk, campo profughi palestinese a Damasco– un agglomerato di palazzi e prefabbricati grigi che visitai nel 2009. Difficile che queste vittime palestinesi trovino spazio nelle pagine esteri […]
Francia, il 78% dei cittadini è favorevole all’inciucio all’italiana
Islanda, vince il partito anti euro. I Pirati per la prima volta in un Parlamento

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×