/ / di

Sara Frangini Sara Frangini

Sara Frangini

Giornalista

Sono nata nel 1977 a Firenze. Scrivere è quello che volevo fare ed è quello che faccio. Per sopravvivere ho fatto la lavapiatti, l’agente immobiliare, l’accompagnatrice turistica, l’hostess. Scrivo su quotidiani e periodici locali e nazionali, pareti, scontrini e biglietti del tram. Scaduti e non. Ho fatto e disfatto molte valigie in cerca di un contratto. L’ho trovato rimbalzando tra la Toscana e il Veneto, dove sono diventata giornalista professionista. Ora sono tornata a Firenze. Invento racconti che ho imparato a non cancellare e seguo fatti di cronaca per il Fatto Quotidiano e per Ilfattoquotidiano.it. Mi trovate anche su Yahoo, Lettera43 e Prima Comunicazione.
Parlo abbastanza, scrivo molto, penso troppo.

Blog di Sara Frangini

Elezioni 2013 - 12 dicembre 2012

Berlusconi è tornato, stavolta arriviamoci preparati. Piccolo promemoria

L’italiano affonda? No, macché, sta solo facendo immersione: è divertito, nuota contento. Guai a dire il contrario. La formula acchiappa-consensi di B. la conosciamo tutti: ottimismo a go-go. Conosciamo bene anche il messaggio più riuscito: “Meno tasse“. Lo slogan, martellante come il peggiore degli spot tv, ha popolato per anni schermi e pagine di giornali. Nei prossimi mesi, c’è da giurarci, il leader di quel […]
Politica - 23 novembre 2012

Senato: 90 posti in più per tagliare i parlamentari

Diabolici, geniali, ineguagliabili. Sono gli “eletti”, i magnifici componenti della Commissione Affari costituzionali del Senato, che hanno a che fare con un’idea salvapoltrona con pochi precedenti: creare una Commissione – con una novantina di posti e i relativi stipendi – per tagliare i parlamentari. No, non è una provocazione, ma un disegno di legge confezionato e pronto […]
Cultura - 22 novembre 2012

Torino Film Festival, Ken Loach rinuncia al premio per i lavoratori

Certi fatti picchiano duro. Basta una decisione, che arriva una sera qualunque, per scuotere le coscienze, abbattere muri. Che magari ricostruiranno, ma saranno sempre più difficili da tirare su di nuovo. Ken Loach stavolta ha acceso i riflettori fuori dal set con una decisione che smonta le peggiori ipocrisie, mostra quanto siano misere certe scelte […]
Ambiente & Veleni - 17 ottobre 2012

Rifiuti pericolosi, cambi legge e li metti nel parco

Erano rifiuti speciali, di quelli da smaltire con attenzione. Mica da buttare così, insieme agli altri. Tanto meno da gettare in un’area verde, o in un parco. Erano classificati in questo modo fino a quando non è arrivata la firma del ministro dell’Ambiente Corrado Clini che, con una modifica ad hoc, ha fatto diventare i […]
Cronaca - 6 ottobre 2012

G8 Genova, chi ha paura di ricordare?

Ricordiamo chi c’era, in quei giorni a Genova. Quali mani hanno ucciso, quali hanno colpito, quali hanno firmato verbali. Ricordiamo le responsabilità penali, certo. Ma anche tutte le altre. Dove le mettiamo quelle umane, etiche, politiche? Che ci siano anche quelle, a quanto pare, non è così ovvio. “Scusa” la deve chiedere pure chi non c’era a […]
Politica - 27 settembre 2012

Se non apri un tavolo non sei nessuno

Per i falegnami della politica non c’è crisi che tenga. Anche se hanno sempre fabbricato poco, hanno promesso parecchio. Tavoli, soprattutto. Per poi spiattellare scelte partorite ben prima. Come si dice, fatte a tavolino. Nell’Italia dei tavoli, si fanno un po’ per tutto: per la ciclabilità, la faunistica, “l’altraeconomia”, la semplificazione, i viticoltori. E per […]
L’estremo tentativo di Berlusconi, il “vecchio narcisista”
Berlusconi: “Mi candido, anzi no”. E fornisce 5 versioni diverse in un’ora

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×