/ / di

RQuotidiano

Articoli Premium di RQuotidiano

Cronaca - 22 ottobre 2017

I testimoni di giustizia: “Abbandonati dal governo che doveva darci un lavoro”

Lasciati soli, dopo aver denunciato le mafie. I testimoni di giustizia, ovvero le persone che hanno deciso di testimoniare nei processi contro i clan mafiosi, sono un’ottantina in tutta Italia. Per loro lo Stato prevede un sistema di protezione che però li costringe a cambiare vita e, quindi, a rinunciare al proprio lavoro. Per questo […]
Cronaca - 22 ottobre 2017

Biotestamento, le dimissioni mancate (sette volte) che bloccano la legge

Quel limbo sterminato che divide Camera e Senato ha risucchiato da mesi anche la legge sul biotestamento, che dovrebbe concedere la possibilità ai malati terminali di decidere sul proprio fine-vita e sull’eventuale sospensione delle cure. Lo scorso aprile la Camera, coi voti del Pd e dei 5 Stelle, aveva approvato la legge, ma da mesi il […]
Commenti - 22 ottobre 2017

Da Firenze a Pompei piovono pietre su un paese in coma

Quando piovono pietre, è tempo di distinguere tra i fatti e i sintomi. Il fatto è quello che è: un turista muore a Firenze ucciso da una pietra che gli cade in testa dal soffitto di Santa Croce. Possiamo sospendere il giudizio, in attesa che la magistratura accerti le responsabilità (se ce ne sono), ma […]
Commenti - 22 ottobre 2017

Può bastare un “però” a cambiare le sorti di un tempo infruttuoso

L’Europa è un continente vecchio, non solo di antica civiltà, ma proprio “vecchio”, abitato a maggioranza da vecchi, afflitto da dispute vecchie, con una “salute sociale” che assomiglia alla salute dei vecchi: acciaccata. E come stanno le religioni tradizionali di questa vecchia Europa? Come stanno le varie chiese cattoliche, protestanti e ortodosse nei diversi paesi? […]
Commenti - 22 ottobre 2017

Mail box

Perché non inserite nel Fatto la cronaca locale? Sono una lettrice saltuaria del vostro giornale, vorrei essere costante, ma devo per forza rivolgermi ad altri quotidiani di cui non condivido la linea, perché nel vostro manca la pagina di Roma. Non tanto per leggere gli attacchi contro l’attuale amministrazione, ma per aggiornarmi su spettacoli ed eventi […]
Italia - 22 ottobre 2017

I conti in tasca agli alti vertici della nostra diplomazia. Non solo salario: il trasloco negli Usa costa 100mila euro

Le informazioni viaggiano per le vie più impensate in diplomazia. Fu un volantino sindacale di qualche anno fa, ad esempio a rivelare l’Indennità di servizio all’estero (Ise) per il nostro ambasciatore in Giappone, che viveva a Tokyo con moglie e due figli: 264.528 euro l’anno, a cui bisognava aggiungere la residenza gratis (con relative bollette […]
Italia - 22 ottobre 2017

Dall’aumento del “rischio disagio” per l’inquinamento a quello per l’alloggio (a Berlino +173mila euro nel 2016)

L’apparente diminuzione dell’Ise dovuta alla riforma del 2015 è stata riassorbita attraverso vari trucchetti: 1) aumento maggiorazioni per rischio e disagio; 2) aumento maggiorazioni per le spese di abitazione; 3) aumenti per i coefficienti di sede; 4) aumenti variamente combinati delle tre voci precedenti; 5) aumento spese di abitazione. Sono tutte percentuali dell’Ise e vengono […]
Italia - 22 ottobre 2017

Il giallo degli stipendi degli ambasciatori: più li tagli, più salgono

E anche quest’anno ci sono riusciti: erano, e sono rimasti, la super-casta più super-casta d’Italia. La meglio pagata, la più intoccabile e anche la più bugiarda (e truffaldina) sui propri stipendi: stiamo parlando degli ambasciatori. “Probabilmente i meglio pagati al mondo”, sostiene (e da anni) l’economista Roberto Perotti. Stipendi d’oro (l’ambasciatore italiano a Berlino porta […]
Italia - 22 ottobre 2017

Due cronisti indagati per rivelazioni su mafia in Comune

Un’indagine per rivelazione del segreto di Stato relativa alla pubblicazione di alcuni articoli sul commissariamento per mafia del Comune di Valenzano è stata avviata dalla Dda di Bari nei confronti di due giornalisti della Gazzetta del Mezzogiorno. I cronisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini hanno ricevuto ieri mattina un avviso di garanzia con invito a […]
Italia - 22 ottobre 2017

“Siamo come la mafia”

“Il pm Iacopini deve morire. E male, anche”. “Quello che succede all’interno della macchina… rimane all’interno della macchina, non deve scoprirlo nessuno, dal brigadiere in su. È cosa nostra, proprio come la mafia!”. Ecco alcune frasi dei carabinieri alla base dell’inchiesta sui carabinieri di Aulla. Parole catturate proprio grazie alla cimici. Un’inchiesta che ha messo […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×