/ / di

Riccardo Orioles Riccardo Orioles

Riccardo Orioles

Giornalista

Riccardo Orioles (Milazzo, 22 dicembre 1949) è un giornalista italiano, punto di riferimento nel panorama delle firme giornalistiche in Sicilia, impegnato a contrastare la mafia e la corruzione. Alcune delle sue inchieste più notevoli riguardano i rapporti tra mafia e massoneria.

Siti internet: www.isiciliani.itwww.ucuntu.org

Blog di Riccardo Orioles

Cronaca - 15 gennaio 2013

Catania, tre pallottole e tanti auguri

Domenico Pisciotta è un giovane militante del Gapa (“Giovani assolutamente per agire”, il centro di quartiere di San Cristoforo, a Catania) e scrive su I Siciliani giovani, oltre che sul giornale del centro, I Cordai. Secondo me, quando si parla di società civile – e se ne parla parecchio, di questi tempi – ogni tanto sarebbe […]
Giustizia & Impunità - 12 gennaio 2013

Per l’agenda di Ambrosoli

Il sindaco Alfredo Celeste di Sedriano non è esattamente una persona che io inviterei a cena. Il perché lo spiegano i colleghi del posto (fra cui Ersilio Mattioni ed Ester Castano) su Altomilanese, su Stampo Antimafioso e su I Siciliani Giovani, a cui rimando. I colleghi hanno subito intimidazioni e ritorsioni di varia natura, e […]
Politica - 3 gennaio 2013

Il volantino dei partigiani

Mi piacerebbe se la lista di Ingroia fosse della società civile, e non un’altra “sinistra arcobaleno”. Mi piacerebbe se Di Pietro, Diliberto e gli altri capi-partito (che non aggiungono niente e gravano un bel po’) facessero l’auspicato “passo indietro”. Noi qui in montagna abbiamo appena ciclostilato il bollettino dei partigiani, col nostro programma per la […]
Media & Regime - 30 dicembre 2012

Mafia, auguri ai giornalisti che la raccontano ogni giorno

Auguri ai miei amici giornalisti, specialmente i ragazzi. Mi piacerebbe salutarli tutti ad uno ad uno, faccio solo due nomi ma valgono per tutti. Una è Ester Castano, milanese, ragazza. Ha passato un sacco di guai (sindaci, ‘ndranghetisti, carabinieri), quest’anno, per dire che là al suo paese la mafia c’è, ma c’è anche un bel […]
Media & Regime - 22 dicembre 2012

Napolitano commuta la pena a Sallusti

Ha fatto benissimo, Sua Maestà, a concedere la grazia al Sallusti. A Rebibbia non lo potevano mettere (si rischiava la rivolta), e d’altra parte rinchiuderlo con la Santanchè – su questo i consiglieri giuridici sono stati chiari – sarebbe stata una “punizione crudele e inusitata”. E’ dal Medioevo che non si condannava nessuno alla Santanchè, […]
Mondo - 7 novembre 2012

Obama: una vittoria di classe

Obama stavolta non è il presidente degli Stati Uniti, il comandante-in-capo, l’uomo di tutti. E’ il presidente di metà degli Stati Uniti, la metà povera, “strana”, irregolare, precaria, negra. Questa è la sua vittoria, molto più grande del quasi plebiscito di quattro anni fa. L’America si è misurata, stavolta. Non speranze generiche, in questo caso, […]
Politica - 30 ottobre 2012

Sicilia, tra kitsch e Lombardo-bis

Comincia ora  La campagna elettorale per le prossime elezioni. Con un “partito” da costruire al posto delle vecchie tribù “Chi è?”. “La politica!”. “Mi arrendo!”. I siciliani non votano. Non votavano sotto i romani, non sotto gli arabi, poi sono arrivati i normanni, gli aragonesi, gli spagnoli, gli austriaci, i borboni, e nessuno di tutti […]
Media & Regime - 19 ottobre 2012

Come funziona la demo-crazia (2.0)

Grillo e Casaleggio. Renzi e Gori. E, naturalmente, Facebook e Zuckerberg. La democrazia 2.0 funziona così. Puoi parlare, puoi protestare, ma ci dev’essere dietro un imprenditore – un grosso imprenditore – a garantire il tutto. Mica una dittatura all’antica: una forma di garanzia, per così dire. Difatti sono padroni morbidi, tolleranti, pronti a lasciarti parlare […]
Media & Regime - 9 ottobre 2012

Un esempio (un po’ triste) di giornalismo di propaganda

“Merkel ad Atene, scontri” ecc. Repubblica non è molto amica dei greci, almeno di quelli poveri, ma questo naturalmente – libertà di stampa – è affare suo. Sotto il titolo allarmistico (che, ripeto, è suo diritto pubblicare) però mette (repubblica.it, 9 settembre, ore 15) una foto decisamente scorretta: manifestanti con – in primo piano – una bandiera […]
Politica - 7 ottobre 2012

Il partito? E’ democratico

All’insegna della massima democrazia è partita la campagna per le primarie dei Democratici. Lealmente e con la massima correttezza si affronteranno un candidato del Pci, uno del Pd e uno di Forza Italia. Le votazioni saranno aperte a tutti, con l’unica eccezione (residuo, ahimè, dell’antico “centralismo democratico”) degli elettori di Forza Nuova e delle Brigate […]
Ho fotografato un Berlusconi fotografo
Riabilitato super-poliziotto antimafia “Falsificati alcuni atti giudiziari”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×