/ / di

Piero Valesio Piero Valesio

Piero Valesio

Giornalista e scrittore

 

Ho guardato tanta tv, mi sono appassionato a tutto quanto è espressione umana, ho seguito tanto sport e adoro leggere. Ho lavorato in radio, televisione e carta stampata.
Con la mia compagna Antonella Piperno ho scritto due manuali romanzati sull’amore a distanza: E vissero felici e lontani e E vissero vicini e (s)contenti pubblicati da Perrone editore.

 

Blog di Piero Valesio

Media & Regime - 29 novembre 2011

Ma quale Fiorello, meglio Vespello

Quasi sempre il meglio arriva alla fine. O al fondo, se preferite. A volte bisogna solo avere la pazienza di aspettare. In tv succede spesso: a me è successo ieri sera quando sono tornato a casa dopo avere assistito (le prime due puntate non le avevo proprio seguite) a Cinecittà allo show di Fiorello. Ma, […]
Società - 25 novembre 2011

Ultras, quando crescete?

Non sono affatto un estimatore degli ultras del calcio. Li considero nella loro stragrande maggioranza delle persone che non hanno il coraggio di crescere, schiave delle proprie turbe personali e servi più o meno coscienti e consenzienti di altri che li utilizzano per scopi che con il pallone non hanno nulla a che vedere. Detto questo, […]
Società - 23 novembre 2011

Il girone dei decerebrati

Spesso se si vuole capire come va il mondo bisogna andare a fare shopping. O almeno accompagnare la propria consorte in questo incrollabile rito. A me è successo qualche giorno fa di entrare nello store di Abercrombie & Fitch a New York. Il marchio spopola fra giovani, giovanissimi e non solo: mi dicono che una […]
Media & Regime - 12 novembre 2011

Quella saliva pubblica prima di Santoro

Direte che esagero: ma ci sono dettagli che ci dicono in modo irrefutabile (termine usato per la prima volta da quelle due simpatiche macchiette di George Bush padre e dal suo sodale Dick Cheney) che liberarci dal pessimo gusto (vabbè, è una modo di dire) di cui B. ha impregnato l’Italia non sarà facile. Il […]
Media & Regime - 9 novembre 2011

Il santo scoop di Bechis

Nella pubblicazione sui social network della telefonata di Guido Crosetto da parte di Franco Bechis ci sono un paio di motivazioni che proprio non riesco a vedere. La prima è il gusto, presentissimo nella persona del succitato Bechis, dello scoop, del colpo a sorpresa. Bechis non sarebbe nuovo a queste imprese, visto che anni fa […]
Politica - 5 novembre 2011

Renzi si vuol fare l’opposizione da solo!

Torno sul caso Renzi a una settimana dalla Leopolda perché ho avuto un pensiero agghiacciante. Tempo fa, molto prima del voto per i referendum ignorati prima dal Pd e poi ovviamente ricoperti da tale partito con un tardivo e fastidioso cappello, circolava una battuta: “La sinistra può vincere solo se, come segretario, elegge Berlusconi”. Ora […]
Piacere quotidiano - 1 novembre 2011

Il linguista Sacconi

Il ministro Sacconi ha parlato espressamente di un clima di violenza che, a suo dire, decollerebbe dalla “violenza verbale” e che potrebbe avere tristi conseguenze. Beh, diciamolo: per una volta ha proprio ragione. Però avrebbe dovuto essere più dettagliato, l’ottimo Sacconi, perché dalle sue parole non si capisce bene a chi intendesse riferirsi; chi siano […]
Società - 29 ottobre 2011

Fassino, cinemissione a Roma

Succede che mi trovi alla festa inaugurale del Festival del Cinema di Roma. Da vedere c’è il film su Aung San Suu Kyi (che ho sentito chiamare su un’emittente radiofonica nazionale “Sansouci” col chiaro intento di declinarne il nome alla francese) e dunque ne vale la pena. L’occasione è ottima per lanciare uno sguardo sullo […]
Società - 22 ottobre 2011

Noi padri, non padroni

Da sabato la frase è ricorrente: come potevano certi genitori (il riferimento più diretto è ovviamente a quelli “der Pelliccia”) non sapere? Come potevano non avere esatta percezione delle frequentazioni dei figli, di come impiegavano il loro tempo e in quali luoghi? Dov’erano mentre la loro prole studiava violenza di piazza in qualche scantinato o […]
Cronaca - 17 ottobre 2011

Non lasciamoli lavorare

C’era una frase che si è nascosta per due giorni nel mio cervello e che non riuscivo a fermare. Non ricordavo nemmeno bene dove l’avevo letta. Poi la crisi di rimbambimento è passata e la frase è venuta a galla. L’ha riportata Luca Telese nel post in cui ha raccontato dal vivo cosa è successo […]
Gli unici tagli di Monti: capelli e notizie
“Riprendiamoci la Rai”, arriva il manifesto
a difesa della radiotelevisione di Stato

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×