/ / di

Nadia Somma Nadia Somma

Nadia Somma

Attivista presso il Centro antiviolenza Demetra

Sono counselor biosistemico nella relazione di aiuto con una laurea in lettere in tasca (….che resta in tasca) e da sempre coltivo il piacere della scrittura: ho lavorato dieci anni come pubblicista per alcuni quotidiani locali ed ho collaborato con La Voce. Ho conosciuto l’esistenza dei luoghi che accolgono donne vittime di maltrattamento mentre scrivevo un articolo sull’apertura di un centro antiviolenza nella mia città, le dita scivolavano sulla tastiera e mi domandavo se potessi fare qualcosa di più che scriverne. Da quel giorno sono trascorsi vent’anni durante i quali sono stata responsabile di una struttura di ospitalità per donne vittime di violenza e operatrice del centro antiviolenza di Ravenna. Per dieci anni, a partire dal 2005, sono stata presidente dell’associazione Demetra donne in aiuto di Lugo che aderisce all’associazione nazionale D.i.Re – donne in rete contro la violenza. Lavoro quotidianamente sul problema del maltrattamento familiare con l’accoglienza alle molte donne che si rivolgono al Centro, scrivo e svolgo formazione ad operatori di enti professionali ed istituzionali.

Blog di Nadia Somma

Donne di Fatto - 10 marzo 2015

Aborto, approvata la mozione Tarabella. Ma ogni Stato garantirà l’accesso che vuole

Futuro e condizionale  sono ancora questi, oggi in Europa, i tempi e i modi dei diritti delle donne soprattutto quando riguardano la loro salute riproduttiva. Se le parole hanno un peso, quelle del comunicato stampa dell’assemblea, successivo alla votazione, sono zavorra che pesa sulle libertà femminili: “I deputati ribadiscono che le donne dovrebbero avere il […]
Donne di Fatto - 5 marzo 2015

Aborto, il Parlamento europeo di nuovo al voto: il Pd tradirà ancora le donne?

Il prossimo 8 marzo sarà una Giornata internazionale della donna particolare perché sarà anche la vigilia del voto, al parlamento di Strasburgo, sul Rapporto sulla parità di genere, la salute riproduttiva delle donne e l’accesso agevolato alla contraccezione e all’aborto. Il documento presentato a gennaio dal deputato Marc Tarabella è ampio e affronta anche il tema […]
Società - 2 marzo 2015

Violenza sui minori: l’appello della madre di Federico Barakat per la giornata nazionale contro il figlicidio

Un mese fa ho pubblicato un post sulla sentenza della Corte di Cassazione che il 27 gennaio scorso ha assolto tre assistenti sociali imputati per la morte del piccolo Federico Barakat, assassinato  dal padre  durante una visita “protetta”  nella sede dell’Ausl di San Donato Milanese.  Era il 25 febbraio del 2009. Antonella Penati da quel […]
Donne di Fatto - 7 febbraio 2015

Aborto: la Laiga chiede al Pd di non tradire (ancora) le donne

La Laiga si appella a Matteo Renzi perché il partito democratico non tradisca (ancora) le donne,  il loro diritto all’autodeterminazione  e alla salute. Il 20 gennaio scorso la Commissione  sui diritti delle donne del Parlamento europeo ha approvato la mozione firmata da Marc Tarabella che garantisce: “il controllo dei diritti sessuali e riproduttivi delle donne e […]
Giustizia & Impunità - 30 gennaio 2015

Federico Barakat e la cronaca di una morte annunciata senza giustizia

Quella di Federico Barakat è  la cronaca di una morte annunciata e avvenuta per mano del padre nel centro socio-sanitario dell’Asl, a  San Donato Milanese. Erano le 16,30 del 25 febbraio del 2009 ed era in corso una visita protetta. Il padre si uccise dopo avergli sparato e averlo colpito con venti coltellate. Federico morì 57 minuti dopo […]
Donne di Fatto - 19 gennaio 2015

Femminicidio: la Regione Puglia parte civile in un processo

La Regione Puglia per la prima volta si è costituita parte civile in un procedimento penale per femminicidio insieme al centro antiviolenza Safiya di Polignano a Mare  e all’associazione Giraffa. Lo scorso novembre è cominciato il processo ad Antonio Colamonico accusato dell’uccisione di Bruna Bovino avvenuta  il 12 dicembre 2013 in piccolo centro estetico a […]
Donne di Fatto - 22 dicembre 2014

Battiato, Benigni, Bizzarri e il sessismo: questo (s)conosciuto

Ospito volentieri sul mio blog le riflessioni di Lorenzo Gasparrini che ringrazio. Battiato, Benigni, Bizzarri. Un insulto, una metafora, una sineddoche: tre sessismi diversi, ma egualmente odiosi e ingiusti. E che, detti da persone del mondo dello spettacolo, le cui parole hanno grande risonanza, fanno molto danno a tutti e tutte. Battiato: “Ci sono troie in […]
Donne di Fatto - 12 dicembre 2014

Violenza sulle donne: partecipa al grande gioco del ‘Piano D’Azione Straordinario’ del governo! – Replica

Sei una fan di Amore criminale e di tutti i programmi splatter che illustrano “sangue, sangue, sangue” e “lividi, ematomi, ecchimosi, tagli e chi più ne ha ne metta?” e ti appassiona leggere il settimanale Giallo sui  segreti degli autori di femminicidio? Non ti perdi una puntata della trasmissione di Barbara D’Urso o sei un […]
Donne di Fatto - 6 dicembre 2014

Violenza su donne e bambini: e se avviene dentro al centro antiviolenza?

La notizia mi è arrivata come un pugno nello stomaco che mi ha dato rabbia e dolore. La procura di Udine ha aperto un’inchiesta nei confronti della presidente del centro antiviolenza Io Tu Noi Voi e l’ipotesi di reato sarebbe quella di maltrattamento nei confronti di donne e minori. L’inchiesta sarebbe stata avviata in seguito […]
Donne di Fatto - 2 dicembre 2014

Cosimo Pagnani, Maria è morta in mezzo a un coro di ‘mi piace’

Quella scritta sul muro virtuale di facebook è piaciuta. E’ piaciuta a centinaia di  persone, uomini e donne che hanno messo un like a: “Sei morta troia“. Nel mondo reale si era appena concluso il 25 novembre, la giornata internazionale contro la violenza alle donne e Maria D’Antonio moriva a trentadue anni per aver osato entrare […]
8 marzo: dedicato alle combattenti kurde
Rima Karaki, la giornalista libanese star del web che ha zittito l’islamista

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×