/ / di

Marco Politi Marco Politi

Marco Politi

Scrittore e giornalista

Commentatore de Il Fatto Quotidiano, sono stato per diciassette anni corrispondente vaticano di Repubblica e, prima ancora, del Messaggero. Insegno “Media e comunicazione di papa Francesco” all’Università telematica internazionale-Uninettuno. Ho scritto con il premio Pulitzer Carl Bernstein la biografia best-seller di Giovanni Paolo II His Holyness (ed. Doubleday / in Italia Sua Santità, ed. Rizzoli), pubblicata in dieci paesi d’Europa e delle Americhe. Nel mio ultimo libro Francesco tra i lupi (ed.Laterza), tradotto in Europa e nelle Americhe, ho evidenziato da subito la crescente opposizione in Vaticano e nell’episcopato mondiale contro le riforme del papa argentino.

Autore di numerose inchieste, mi occupo di informazione religiosa dal 1971 e nei due conclavi del 1978 sono stato il primo giornalista a fare una serie di interviste ai cardinali-elettori, individuando l’identikit del “papa-pastore” che poi sarà Giovanni Paolo II. Ho seguito papa Wojtyla e Benedetto XVI in più di ottanta viaggi intorno al mondo. La mia intervista nel novembre 2004 al cardinale Joseph Ratzinger, che ho indicato come candidato segreto al papato, ha avuto risonanza internazionale. Con il suo libro “Joseph Ratzinger. Crisi di un papato”, ed. Laterza 2011, ho prefigurato con un anno di anticipo le dimissioni del Papa tedesco.

Dal 1987 al 1993 sono stato corrispondente a Mosca, dove ho fondato l’”Associazione corrispondenti esteri, di cui sono stato due volte presidente. Collaboro regolarmente con Abc, Cnn, Bbc, Rai, Zdf e i principali network americani ed europei. La trasmissione «ABC News Special Events», di cui ero esperto per il Conclave del 2005, ha vinto il premio Alfred I.duPont-Columbia University 2006. Pubblicazioni: La Chiesa del No, Mondadori 2009. Il ritorno di Dio – Viaggio tra i cattolici d’Italia, Mondadori, già alla terza edizione. Papa Wojtyla/ l’Addio, Morcelliana (tradotto in Polonia e Spagna). Io, prete gay, Oscar Mondadori. Giovanni Paolo II, un papa tra la gente, De Agostini.  Andate per tutto il mondo, EDB.

Blog di Marco Politi

Società - 26 novembre 2014

Papa Francesco a Strasburgo: il pontefice dei poveri e la sordità dei politici

C’è un passaggio nell’appassionato discorso di Francesco al Parlamento europeo di Strasburgo, che riassume la filosofia politica e religiosa del pontefice argentino: “Siete chiamati a prendervi cura della fragilità delle persone e dei popoli”. Un appello spirituale e al tempo stesso profondamente realistico a farsi carico della condizione “più marginale e angosciante” di individui e […]
Diritti - 14 ottobre 2014

Gay e divorziati, il Sinodo inatteso

Il Sinodo ha svoltato. Resa pubblica ieri, la Relazione conclusiva del dibattito generale ad opera del cardinale ungherese Peter Erdo rivela un balzo in avanti inaspettato in direzione e in appoggio della linea riformista di papa Francesco. Si sapeva che c’erano due poli – quello dei frenatori e quello degli aperturisti – ma in assenza […]
Società - 24 settembre 2014

Preti pedofili, la rivoluzione francescana: impunità addio

papa francesco L’impensabile è successo. Con il placet di papa Francesco la gendarmeria vaticana ha messo ieri pomeriggio agli arresti l’arcivescovo pedofilo Jozef Wesolowski, ex nunzio a Santo Domingo. Giugno scorso il prelato polacco, membro del servizio diplomatico della Santa Sede, era stato ridotto allo stato laicale al termine di un processo di primo grado e il […]
Società - 10 settembre 2014

Suore uccise in Burundi: la tragica normalità di tre donne di Dio

L’Italia migliore e nascosta ha la faccia di Lucia, Olga e Bernardetta. Volti umani, non “fotogenici”. Tre donne tra i settantacinque e i settantanove anni. Dunque da rottamare secondo la retorica della nuova casta. Tre italiane che hanno scelto di andare tra i dannati della terra, a vivere nella periferia di Bujumbara. Facendo mestieri che […]
Diritti - 10 settembre 2014

L’eterologa nasce da una finzione

Fecondazione eterologa Suscita interrogativi la corsa all’eterologa delle Regioni senza una legge del Parlamento. Quando la Corte costituzionale dichiarò illegittima la legge elettorale, lasciò giustamente al Parlamento di riscriverla. Egualmente dovrebbe essere riservato ai rappresentanti del popolo di legiferare sui temi bioetici. Troppi sintomi di improvvisazione stanno investendo la definizione dei rapporti familiari. La sentenza con cui […]
Lavoro & Precari - 6 luglio 2014

Papa Francesco in Molise: la voce di Bergoglio nell’inerzia della politica

Papa Francesco Succede che soltanto il Papa batte insistentemente sul tema della disoccupazione, del precariato, delle generazioni perdute in fila alla mensa dei poveri. Non è un bene. Segnala una sordità insistente delle classi dirigenti politiche, economiche, finanziarie rispetto a una crisi gigantesca che non richiede una generica “ripresa”, ma una reinvenzione del modo di gestire l’economia […]
Società - 21 giugno 2014

Bergoglio, il Papa che non vuole andare in vacanza

Alla fine papa Francesco si è dovuto arrendere. Niente processione del Corpus Domini a piedi, alla testa della folla dei fedeli. A malincuore il pontefice è stato costretto a servirsi di una macchina per raggiungere la basilica di Santa Maria Maggiore dopo avere celebrato messa sul sagrato di San Giovanni. C’è da distinguere tra il […]
Cronaca - 24 maggio 2014

Terra Santa, il Papa tra gli eterni litiganti

Senza protezione Francesco è arrivato in Terrasanta. Ha rifiutato papamobile e auto blindate. Negli spostamenti tra la folla userà una jeep scoperta. Comincia così – disarmato – un viaggio difficile. Perché nella regione mediorientale, dove il conflitto siriano divampa ancora, il terrorismo jihadista è più vitale che mai e in Israele sono sorti gruppi fondamentalisti estremamente […]
Cronaca - 13 maggio 2014

Expo2015 e la svolta del Vaticano: i corrotti rimangono senza amici

No, non è tutto rimasto come vent’anni fa in questa Tangentopoli formato Expo, che ci rammenta – anche nei nomi di personaggi ormai incanutiti – che la piaga della corruzione in Italia ha continuato a prosperare in grande stile. Una novità c’è. Non c’è più il manto papale sotto cui nascondersi per coltivare il malaffare, […]
Cronaca - 26 aprile 2014

Bergoglio e Pannella, dialogo tra un Papa e un vecchio radicale

Pronto, sono Francesco…”. Ci eravamo abituati alle telefonate del papa argentino. Non le contavamo nemmeno più le sue improvvisazioni telefoniche a uomini, donne, ragazzi, studenti, vedove, vittime di varie sventure. Anche l’opinione pubblica ci aveva fatto un po’ il callo così come non si meravigliava più che il pontefice si servisse di una semplice auto […]
Il drink? Lo paghi con un bacio. Da Sidney a Milano la nuova tendenza
Ordine dei medici, appello al non voto

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×