/ / di

Manlio Lilli Manlio Lilli

Manlio Lilli

Archeologo e giornalista

Sono nato a Roma, dove ho deciso di fare l’archeologo. Laurea (a Roma), dottorato e post dottorato (a Bologna) e insegnamenti a contratto (a Perugia) le tappe di un percorso tutt’altro che concluso. Intanto, quando capita, continuo a lavorare nei cantieri archeologici.

Ho partecipato e condotto diversi scavi a Roma, Pesaro, Grumentum e Lucera e campagne di ricognizione, tra cui quelle nei territori della Valle del Salto, in Abruzzo, e di Lanuvio, Ariccia e Velletri nel Lazio. Ho prodotto, oltre a non poche voci nell’Enciclopedia Archeologica e nel Mondo dell’Archeologia (a cura della Treccani), numerosi articoli e approfondimenti, editi in collane e riviste prestigiose. Le mie ricerche topografiche, in gran parte incentrate sull’età romana, spaziano in diversi ambiti geografici, dall’Italia settentrionale (Emilia Romagna), a quella centrale (Umbria, Marche e Lazio), con una particolare attenzione a diversi contesti del territorio laziale (settore meridionale e sud-orientale). Sono autore di tre monografie sui centri antichi laziali di Lanuvio (Lanuvuim. Avanzi di edifici antichi negli appunti di R. Lanciani, L’Erma di Bretschneider, Roma 2001), Ariccia (Ariccia. Carta Archeologica, L’Erma di Bretschneider, Roma 2002) e Velletri (Velletri. Topografia della città e del territorio, L’Erma di Bretschneider, Roma 2008).

Alla ricerca scientifica ho da anni deciso di affiancare l’opera di divulgazione. Così dopo aver collaborato con il web magazine di Farefuturo e Il Futurista, attualmente i miei contributi compaiono sull’Istituto di Politica, Libertiamo, Linkiesta e Lettera 43.

Blog di Manlio Lilli

Cultura - 30 giugno 2017

Beni artistici, 40mila sono a rischio alluvione. Com’era la storia della ‘cultura petrolio d’Italia’?

Nel piano nazionale di ItaliaSicura entra la riduzione del rischio frane e alluvione per 40.393 testimonianze storiche, monumentali, architettoniche, siti archeologici sul totale delle 205.000 sparse per il paese. E’ la tutela della nostra storia straordinaria e unica, la nostra identità culturale che si è formata in tremila anni e anche attraverso una millenaria convivenza […]
Cronaca - 23 giugno 2017

Milano, per rilanciare il ruolo di Brera poca arte e molta mondanità

“Il contropeso estivo alla prima della Scala”. James Bradburne, direttore generale della Pinacoteca di Brera, lo aveva annunciato agli inizi di giugno. “Il Ballo di Brera”, nel cortile della struttura museale, sarebbe stato tutt’altro che un esperimento, ma il numero zero di un evento che diventerà tradizionale. E così il 21 giugno è andato in […]
Scuola - 21 giugno 2017

Maturità 2017, i temi dimostrano che il Miur non conosce la scuola

“Mi piacerebbe tanto sapere quanti tra i 505.686 maturandi hanno scelto l’analisi della poesia di Giorgio Caproni. Mi piacerebbe tanto guardare in faccia i fantomatici autori delle tracce e spiegare loro che cosa e quanto si spiega a scuola. Mi piacerebbe tanto sapere se sono mai entrati in una classe a fare lezione”. Il post su […]
Cronaca - 16 giugno 2017

Terremoto Marche, il business delle macerie e la disperazione di chi è rimasto

“Sono seduto sulle rovine di casa mia che non c’è più; il paesello non c’e più. Intorno a me solo macerie e distruzione; silenzio assordante; odore di fuliggine, di calce umida, di travi spezzate; sono piccolo come una formica; senso di appartenenza cancellato sarà come diventare sordi o ciechi forse? Il canto degli uccelli sembra diverso, […]
Cronaca - 14 giugno 2017

Stadio della Roma avanti, per M5s e Soprintendenza nessuna idea condivisa di città

E così il progetto denominato impropriamente “Stadio della Roma” si farà. Già, impropriamente, perché quella che verrà realizzata è una operazione urbanistica nella quale lo stadio sarà solo un elemento. Neppure il più invasivo. Di certo non il più qualificante. E così il progetto che aveva attirato tante critiche sull’ex sindaco Marino e sull’ex assessore […]
Cultura - 11 giugno 2017

Santa Maria Capua Vetere, c’è da salvare un museo. Idee?

A Capua c’è un museo che sta per chiudere. Con il rischio che le collezioni esposte vengano smembrate, portate altrove. Ma non all’improvviso. Tutto annunciato, dalla legge Delrio che ha ridimensionato i poteri delle province e ne ha ridefinito le attribuzioni amministrative. Già perché il Museo Campano è uno dei Musei provinciali rimasti senza copertura finanziaria. […]
Politica - 25 maggio 2017

Musei, bocciata la riforma-esperimento di Franceschini. E ora aspettiamoci il conto

“Non abbiamo sbagliato perché abbiamo provato a cambiare i musei: abbiamo sbagliato perché non abbiamo provato a cambiare i Tar”. In un post su Facebook, Matteo Renzi reagisce con rabbia alla sentenza che ha annullato le nomine di cinque dei venti direttori dei super-musei. “Il fatto che il Tar del Lazio annulli la nostra decisione […]
Cultura - 24 maggio 2017

Giornata per i precari della cultura, #RilanciamoilPaese a partire dalle professionalità

“Le Soprintendenze collassano prive di personale, causando enormi ritardi e disagi ai cittadini; le biblioteche e gli archivi chiudono, facendo perdere spazi sociali e culturali, oltre che fondamenti della Storia del Paese; il turismo culturale cresce meno che nel resto del mondo e si concentra in pochissimi centri, portando pochi soldi e tanti problemi; la […]
Cronaca - 22 maggio 2017

Divo Nerone, il megapalco sul Palatino che piace a Franceschini e soprintendenza

“Penso che sia naturale avere opinioni differenti, ma figuriamoci se un progetto così non è stato esaminato dalla soprintendenza speciale. Che, infatti, ha risposto in modo preciso. Non ci sono rischi per la tutela”. Dario Franceschini non mostra incertezze. La struttura da concerti con 3mila posti allestita nell’area archeologica di Vigna Barberini, a due passi dal […]
Scuola - 16 maggio 2017

Superiori in quattro anni? Il Miur contrasta l’abbandono scolastico con una resa

“Non è un nuovo indirizzo di studi, ma una vera e propria sperimentazione metodologica. L’esame di Stato rimane lo stesso e identico sarà anche il diploma finale conseguito dagli alunni. Il senso di questa iniziativa è capire se in quattro anni si riusciranno a raggiungere i medesimi obiettivi formativi di un percorso quinquennale”. Carmela Palumbo, […]
Quattordici domande brevi da leggere nel tempo di un caffè: risponde Valerio Massimo Manfredi
‘Direzione inversa’, storia di un successo nato su Facebook

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×