/ / di

Maurizio Cecconi Maurizio Cecconi

Maurizio Cecconi

Portavoce della Rete Laica Bologna

Sono nato e vivo a Bologna e sono cittadino del mondo. Ho 38 anni e cerco di evitare la polvere, reale e metafisica. Credo nel diritto alla felicità per ogni essere, umano e non.

Blog di Maurizio Cecconi

Emilia Romagna - 22 settembre 2012

Scuola pubblica, le promesse da marinaio di Merola e Pillati

L’overdose di informazione quotidiana produce senza dubbio delle dimenticanze nei cittadini ed elettori, ma internet e i blog ci aiutano per fortuna a riprendere i fili dei discorsi dismessi e a riallacciarli al presente. Internet e i blog ci aiutano altresì a verificare le affermazioni dei politici e le promesse degli amministratori, che purtroppo si […]
Emilia Romagna - 4 settembre 2012

“Manderò mia figlia a scuola nell’ufficio del sindaco”

Isabella Cirelli è una mamma come tante altre. E verrebbe da aggiungere: purtroppo, perché come tante altre mamme ha dei bambini per i quali ha richiesto l’iscrizione alla scuola dell’infanzia pubblica e s’è vista rispondere: “No, non abbiamo posto”. E’ cominciato così il suo impegno: ha contribuito a creare una rete di genitori con figli […]
Emilia Romagna - 25 luglio 2012

Scuole private: referendum giusto, lo dice la Costituzione

Intervista a Francesca De Benedetti, portavoce del Comitato Articolo 33, che ha ottenuto l’ammissione del referendum sui finanziamenti comunali alle scuole private paritarie. Come valutate l’ammissione del quesito referendario? E’ una vittoria: fare il referendum si può, chiedere e ottenere la partecipazione a Bologna non è una missione impossibile. Partecipare, alzare la voce in coro […]
Emilia Romagna - 23 giugno 2012

Fondi alle scuole confessionali, Comune di Bologna ridicolo

Fare un referendum a Bologna è facile come trovare il petrolio: prima proposta di referendum, bocciata; seconda proposta di referendum, bocciata. Anche il nuovo tentativo del Comitato Articolo 33 di dare la parola ai cittadini, in merito ai finanziamenti comunali alle scuole confessionali e attraverso un referendum consultivo, è andato a sbattere contro l’assenza di democrazia […]
Emilia Romagna - 19 giugno 2012

Aborto in Emilia-Romagna, un medico su due è obiettore

L’Assessore alla sanità dell’Emilia-Romagna, Carlo Lusenti, ha reso pubblici, come ogni anno, i dati relativi all’obiezione di coscienza nei confronti dell’IVG (Interruzione Volontaria di Gravidanza) negli ospedali regionali. Questa, in estrema sintesi, la fotografia ad oggi: i ginecologi obiettori sono il 51.9% (media nazionale del 70.7%), gli anestesisti obiettori sono il 33.4% (media nazionale del […]
Emilia Romagna - 22 maggio 2012

Scuola pubblica, chi non demorde vincerà

E’ passato un anno da quando il Comitato Articolo 33 presentò il primo quesito referendario, col quale si voleva chiedere ai cittadini di Bologna se erano d’accordo o contrari ai finanziamenti pubblici alle scuole private paritarie. E’ passato un anno, quel quesito è stato respinto con motivazioni pretestuose, dettate dalla politica più che dal diritto. […]
Emilia Romagna - 10 maggio 2012

Cevenini e l’ipocrisia del funerale religioso

Solo a me sembra il sintomo dell’alleanza tra potere civile e potere religioso il fatto che a Cevenini la Chiesa cattolica permetta il rito funebre religioso, lo stesso funerale che al cattolicissimo ma battagliero Piergiorgio Welby ha invece negato, così come lo nega a tutti i suicidi privi di fama? Non vedo voci levarsi per […]
Emilia Romagna - 10 ottobre 2011

Beni comuni, sfida alla sussidiarietà

“Sussidiarietà” è una parola della neo-lingua cattolica, inventata allo scopo di sottrarre allo Stato italiano quei servizi pubblici che lo qualificano come indipendente e laico – sanità, assistenza sociale, educazione. “Sussidiarietà” è la versione clericale di “privatizzazione”. Sottrarre allo Stato ciò che lo rende Stato e farsi pagare profumatamente; l’esito di questo processo in corso […]
Emilia Romagna - 9 settembre 2011

Scuole private, Bologna adotta il modello ciellino

Con un voto bipartisan, con una “decisione inqualificabile, inopportuna e incomprensibile” – come l’ha correttamente definita il Comitato Articolo 33, che si batte contro i finanziamenti pubblici alle scuole private – il Consiglio comunale del capoluogo emiliano ha approvato un odg che adotta il modello ideologico ciellino, la cui capofila è la Lombardia guidata da […]
Emilia Romagna - 28 luglio 2011

Omofobia: la lezione dell’Emilia Romagna

C’è un luogo da cui conviene accendere i riflettori su quanto successo martedì 26 luglio alla Camera dei Deputati. Quel luogo è l’Emilia-Romagna. Mentre a Roma una schiacciante maggioranza clericale (Pdl, Lega Nord e Udc) ha dichiarato incostituzionale la proposta di legge contro l’omofobia, a Bologna un’altrettanto grande maggioranza di centrosinistra ha rotto il pre-accordo […]
Grillo a Parma: “Classe politica figlia dell’informazione schiava degli editori”
La giraffa in fuga che è morta libera

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×