/ / di

Laura Puppato Laura Puppato

Laura Puppato

Senatrice Pd

Trevigiana, imprenditrice nel settore assicurativo-finanziario, attivista e responsabile di area del WWF negli anni Novanta, mi sono impegnata in Croazia e Bosnia nel sostegno delle popolazioni colpite dal conflitto jugoslavo. A seguito di una battaglia per impedire la costruzione di un inceneritore dal forte impatto ambientale, nel 2002 mi sono proposta come candidata a sindaco di Montebelluna con una lista civica e il sostegno dell’Ulivo risultando eletta. Riconfermata nel 2007, durante i miei due mandati la città ha attivato un’innovativa e positiva collaborazione strategica con le associazioni commerciali e imprenditoriali e ha raggiunto livelli di eccellenza nella raccolta differenziata dei rifiuti, nella qualità nei servizi culturali. La città inoltre ha aderito ad Agenda 21 e nel 2005 è stata uno dei 9 enti italiani per Kyoto avendo applicato l’accordo siglato dall’Italia relativamente alle emissioni in atmosfera da edifici e mobilità pubblica. Ho aderito al Partito Democratico fin dalla sua nascita, appartenendo al ristretto gruppo dei Costituenti che ne hanno definito lo Statuto, Nel 2009 sono stata candidata alle elezioni europee risultando la prima dei non eletti della circoscrizione Nord-Est con 59.883 preferenze. Nello stesso anno ho assunto il ruolo di Presidente del Forum Politiche Ambientali del PD. Nel 2010 sono stata eletta consigliere regionale del Veneto con 26.230 preferenze, divenendo capogruppo del Partito Democratico. Il 27 dicembre 2010 sono stata nominata da Giorgio Napolitano Cavaliere al Merito della Repubblica. Nell’autunno del 2012 ho partecipato alle Primarie del Centrosinistra, ottenendo 80.628 voti, con questo programma. Alle elezioni politiche del 24 e 25 febbraio 2013 sono stata candidata come capolista al Senato in Veneto, ed eletta senatrice.

Blog di Laura Puppato

Diritti - 7 ottobre 2014

Matrimoni gay, se Alfano è più papista del Papa

Vorrei poter parlare di famiglia e del Sinodo aperto da Papa Francesco, invitando i vescovi e i cardinali a non aver paura di quello che “non si può dire”, ma di discutere tutti i temi, liberamente. Vorrei che alcuna politica avesse la stessa libertà intellettuale di un Papa che si comporta non da Re della […]
Mondo - 19 settembre 2014

Referendum Scozia, ha vinto ancora l’Europa

Dopo 307 anni di storia la Scozia rimane uno stato del Regno Unito, che avrà grande autonomia, ma che rimarrà sorella di Inghilterra e Galles ed in unione monetaria con esse. Ha vinto chi ritiene che nuovi confini non servano e forse sono di troppo quelli che già esistono. Hanno perso i movimenti separatisti, xenofobi […]
Politica - 15 settembre 2014

Tagli Sanità: Luca Zaia, l’urlo che copre il niente

Re Luca tiene uno specchio nel suo ufficio ed ogni giorno gli chiede quale sia il governatore più bello del reame. Lo specchio gli risponde di volta in volta che non è lui e Re Luca si arrabbia e si infuria, prende di mira qualche malcapitato decreto o disegno di legge nazionale e spara a […]
Ambiente & Veleni - 6 settembre 2014

Rifiuti: come rendere il materiale scartato testata d’angolo

Rifiuti Tossici In Italia sono state censite 422 discariche illegali, una vera peste che infesta l’intero territorio nazionale. Ovviamente (e purtroppo) questo è solo il dato ufficiale, emanato dalla Commissione Ue e conosciuto già dal 2007, ma è plausibile sia solo la punta di un iceberg assai vasto. Sarebbe semplice elencare tutti i motivi per cui questa situazione […]
Mondo - 22 agosto 2014

Ebola: ad aiutare il Terzo mondo restano solo le ong. L’Occidente chiude gli occhi

Cosa succede al mondo? Probabilmente c’è una maggiore attenzione dei media italiani rispetto a qualche tempo fa, ma nonostante questo ad alzare lo sguardo oltre i confini della nostra penisola pare veramente di essere entrati in un circolo vizioso para-apocalittico. Dall’Ucraina al Medio Oriente, dall’Africa subequatoriale a quella occidentale si assiste ad una disperazione infinita […]
Politica - 31 luglio 2014

Riforme: al lupo, al lupo!

Le parole hanno significati, significati importanti perché chiavi per comprendere il mondo. Nella costruzione di una lingua è rappresentata la visione comune che una società ha del proprio universo conosciuto, mattone per mattone, parole nascono e muoiono segnando i momenti della nostra storia. E la storia sta bussando alle porte dell’Italia, perché una riforma costituzionale […]
Mondo - 19 luglio 2014

Gaza: le vittime, i carnefici e il fantasma europeo

bandiera-Palestina-640 Sconforto, misto a indignazione e rabbia, poi ancora sconforto, profondo dolore e tristezza per una vicenda che sembra non avere conclusione. Non si sa più che pensare, i torti e le angherie degli uni contro gli altri si sono sommati uno dopo l’altro, tanto che diviene impossibile provare ad “assegnare i punti” ad Israele o alla […]
Ambiente & Veleni - 9 luglio 2014

Rifiuti: ripensiamo l’idea di riciclo. La politica è anche questo

E’ da poco stata nominata la Commissione di Vigilanza sul Ciclo dei Rifiuti una commissione di inchiesta che dovrà continuare il lavoro di messa a punto delle numerose vicende malavitose nate attorno allo smaltimento dei rifiuti in Italia. L’augurio è che diventi una commissione strategicamente fondamentale per il paese, vista la carenza storica del nostro paese in […]
Politica - 25 giugno 2014

Legge elettorale: tra Pd e M5S finalmente un confronto politico. Ora Grillo decida cosa accettare

La buona notizia è che questa volta c’è stato un vero confronto tra Pd e M5S, con posizioni costruttive da ambedue le parti, non solo un soliloquio arrabbiato. Un confronto abbastanza serrato, molto tattico, se vogliamo, ma avvenuto tra due forze che per la prima volta cercano di essere amiche, dopo oltre un anno vissuto […]
Politica - 16 giugno 2014

Legge elettorale: il Grillo è uscito dal blog

Renzi Grillo Sei mesi fa Matteo Renzi propose a Grillo di formulare assieme delle riforme istituzionali per il paese, ma il M5S rispose picche forte di un presunto consenso crescente del Movimento nel paese. Poi il segretario Pd divenne premier e ci fu il famoso incontro, infine le elezioni europee, con il crollo della torre d’avorio pentastellata […]
Matrimoni gay: i Comuni trascrivono perché il Parlamento non legifera
Matrimoni gay: perché la trascrizione è legittima

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×

Garantire la libertà de ilfattoquotidiano.it costa il prezzo di un cappuccino alla settimana.
Sostieni il nostro giornalismo a 60 euro l’anno o 5,99 euro al mese.

Diventa sostenitore
×