/ / di

Lorenzo Mazzoni Lorenzo Mazzoni

Lorenzo Mazzoni

Scrittore

Sono nato a Ferrara nel 1974. Ho abitato a Londra, Istanbul, Parigi, Sana’a, Hurghada e ha soggiornato per lunghi periodi in Marocco, Vietnam e Laos. Scrittore, saggista e reporter ho pubblicato numerosi romanzi, fra cui Il requiem di Valle Secca (Tracce, 2006; finalista al Premio Rhegium Julii), Le bestie/Kinshasa Serenade (Momentum Edizioni, 2011), Apologia di uomini inutili (Edizioni La Gru, 2013). Sono il creatore dell’ispettore Pietro Malatesta, protagonista dei noir (illustrati da Andrea Amaducci ed editi da Koi Press) Malatesta. Indagini di uno sbirro anarchico (2011), La Tremarella (2012), Termodistruzione di un koala (2013), Italiani brutta gente (2014), Il giorno in cui la Spal vinceva a Renate (2015). Diversi miei reportage e racconti sono apparsi su il manifesto, Il Reportage, East Journal, Scoprire Istanbul, Reporter e Torno Giovedì. Sono docente di scrittura narrativa di Corsi Corsari. Il mio ultimo romanzo, Quando le chitarre facevano l’amore (2015; Premio Liberi di Scrivere Award), è stato pubblicato da Edizioni Spartaco. Nel 2015, insieme al fotografo Tommy Graziani, ho fondato IbnBattuta.viaggi, un contenitore culturale di esperienze umane che promuove workshop di scrittura, reportage e fotografia in giro per il mondo.

Blog di Lorenzo Mazzoni

Cultura - 29 gennaio 2017

Bilkis Saba, l’autrice di successo (digitale) che si nega a interviste e social

Tra i tanti manoscritti che ci vengono recapitati a ThinkABook, un service editoriale con cui collaboro, un servizio che ha lo scopo di promuovere e proporre i testi per noi più meritevoli a diverse case editrici leader dell’editoria digitale e cartacea, qualche mese fa ci siamo imbattuti in due romanzi brevi di un’autrice sconosciuta. Ci […]
Cultura - 21 gennaio 2017

Corea unificata, distopia e surrealismo. Qualche consiglio di lettura

Cosa succederebbe se, improvvisamente, la Corea del Nord e la Corea del Sud si unissero? Quale sarebbe lo scenario che si aprirebbe ai nostro occhi? Lo scrittore di Seoul, Lee Eung-jun prova a descriverlo in un entusiasmante romanzo dai tratti dispotici e noir, Vita privata di una nazione (traduzione e postfazione di Mary Lou Emberti […]
Cultura - 11 gennaio 2017

Libri da parati e flash fiction georgiane

Un’idea colorata e originale quella della casa editrice siracusana Verba Volant, una combattiva realtà indipendente con sede alla Borgata, un quartiere costruito nella seconda metà dell’Ottocento, fuori dall’isola di Ortigia, un rione sviluppatosi intorno alla basilica di Santa Lucia, dedicato alla patrona della città. L’idea in questione è Libri da parati, che sono, al contempo, […]
Cultura - 29 dicembre 2016

Usa, l’elogio dell’America in 3 libri: dal Far West alla rivoluzione

In una delle pagine che compongono l’affascinante mosaico, Elogio dell’America, di Mario Andrea Rigoni (La scuola di Pitagora editrice), un breve testo frammentato che cerca di costruire un ritratto esistenziale e storico della cultura e della società statunitense, si legge un’interessante riflessione sul paesaggio geografico vs casa stanziale: “Nel caso dell’America la geografia è a base […]
Cultura - 18 dicembre 2016

Libri: tre romanzi italiani tra noir e cacciatori di nazisti

Un finto esordiente con un nome fittizio. Un romanzo intimista mascherato da noir contemporaneo. Roma attraversata dalla Senna e Parigi attraversata dal Tevere. È un susseguirsi di piacevoli depistaggi narrativi Non è tutta colpa del pipistrello, di Fabien C. Droscor (Robin Edizioni), pseudonimo in odor di anagramma di Francesco Bordi, direttore editoriale della celebre rivista […]
Musica - 9 dicembre 2016

Tracce cartacee di David Bowie, Nina Simone e Syd Barrett

Il 2016, l’anno che probabilmente verrà ricordato dai posteri come l’anno dei lutti famosi, non ci sta soltanto lasciando più poveri di grandissime personalità artistiche che hanno fatto la storia del Novecento (e di riflesso di questa manciata di anni del nuovo millennio), ma, come conseguenza, sta regalando (spero soprattutto ai più giovani, a chi ignora, a […]
Cultura - 29 novembre 2016

Appunti da un bordello turco (passando per New Orleans, Aleppo e Bucarest)

I racconti in Italia non hanno molta fortuna, si preferisce, solitamente, il romanzo, e ho trovato coraggiosa la scelta di fondare una casa editrice, Racconti Edizioni, che della forma breve ha fatto il suo marchio di fabbrica. Il testo che ha dato il via a questa nuova impresa è un volume straordinario, bellissimo, crudo e […]
Cultura - 16 novembre 2016

London Orbital, a piedi lungo l’autostrada per capire la metropoli d’Europa

Un viaggio a piedi lungo duecento chilometri, camminando a fianco della M25, l’arteria autostradale che circonda Londra, svelando gli scheletri nell’armadio della capitale inglese e narrando di storie quotidiane e di antiche leggende metropolitane. Questo è London Orbital, del prolifico e poliedrico scrittore e film-maker Iain Sinclair (Il Saggiatore; edizione italiana a cura di Nicoletta […]
Cultura - 22 ottobre 2016

Libri: Joan Didion e Susan Sontag, nostalgia e solitudine nelle tracce del passato

Sono usciti da poco per Il Saggiatore due testi molto importanti, si tratta di Run River, di Joan Didion (traduzione di Sarah Victoria Barberis) e Odio sentirmi una vittima. Intervista su amore, dolore e scrittura con Jonathan Cott, di Susan Sontag (traduzione di Paolo Dilonardo). Il primo, romanzo d’esordio della nota scrittrice californiana, può essere […]
Cultura - 8 ottobre 2016

‘Padania. Vita e morte nel Nord Italia’, il nuovo libro di Massimiliano Santarossa

“L’alta moda capita da un metalmezzadro ignorante, cattolico, fascista. Milano, Parigi, sfilate, passerelle, modelle anoressiche, stilisti gay e tossici, tutto compreso, all’istante, attraverso una sola parola, l’unica a contare davvero: comandare. Ha ragione mio padre, lui che ha sempre e solo comandato le bestie nei campi e in ultimo cinque operai dentro un magazzino di […]
Giorno della Memoria, la storia dei 70 ragazzi di Villa Emma: salvi grazie agli abitanti di Nonantola
Mura Aureliane a Roma, continuano i crolli. Nell’indifferenza (e incuria) generale

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×