/ / di

Linda Maggiori Linda Maggiori

Linda Maggiori

Mamma e scrittrice impegnata nella difesa dell'ambiente

Sono nata a Recanati nel 1981, vivo con mio marito e i nostri tre bambini a Faenza (Ra), dove da alcuni anni sperimentiamo uno stile di vita sostenibile: senz’auto e a rifiuti (quasi) zero. FIn da bambina ho sempre amato scrivere, disegnare e difendere la natura. Lavoro come educatrice, sono laureata in Scienze dell’Educazione e Servizio sociale. Siamo una famiglia “accogliente”, impegnata in progetti di affido diurno con bambini in difficoltà. Alla nascita del mio primo bimbo, con alcune amiche ho fondato un’associazione di aiuto sull’allattamento e sull’uso dei pannolini lavabili (Gaaf). Sono volontaria in varie associazioni contro gli inceneritori e per la mobilità sostenibile. Faccio progetti di educazione ambientale nelle scuole. Ho pubblicato vari libri: Anita e Nico di Tempo dal Delta del Po alle Foreste Casentinesi  e Anita e Nico dalle Foreste Casentinesi alla Vena del Gesso, di Tempo al Libro Editore, Salviamo il Mare di Giaconi Editore, e Impatto Zero, Vademecum per famiglie a rifiuti zero di Dissensi edizioni.  Sono blogger di famiglie-rifiutizero e di famigliesenzauto e animo i rispettivi gruppi Facebook.

Blog di Linda Maggiori

Ambiente & Veleni - 6 settembre 2016

Terremoti, la prevenzione dei danni è la vera grande opera su cui investire

La terra continua a tremare ed è tempo di farsi domande. Quattro paesi rasi al suolo e quasi 300 morti. Migliaia di feriti. Famiglie distrutte. E’ una fatalità o l’ennesima tragedia che si poteva evitare? Come dice il geologo Mario Tozzi, in California e in Giappone un terremoto del 6° grado Richter, non avrebbe fatto vittime. […]
Ambiente & Veleni - 17 agosto 2016

Ambiente, contro lo spreco di plastica ‘porta la sporta’

Ogni anno si producono in tutto il mondo 500 miliardi di sacchetti in plastica monouso, che si biodegradano nel giro di centinaia di anni. Solo il genere umano è così folle e dissipatore da usare per pochi minuti un oggetto che dura più di cento anni. La produzione di plastica assorbe l’ 8% della produzione mondiale […]
Ambiente & Veleni - 4 agosto 2016

Sprechi alimentari, bene la legge ma senza penali l’Italia resta indietro

il 2 agosto 2016, con 181 voti favorevoli, 2 contrari e 16 astenuti, il Senato ha approvato la legge contro gli sprechi alimentari.  l’Italia è il secondo Paese ad avere, dopo la Francia, una normativa dedicata a evitare le eccedenze alimentari. Molto meno coraggioso della Francia, che ha reso obbligatoria la donazione, imponendo tasse e penali ai […]
Ambiente & Veleni - 26 luglio 2016

Cellulari, tablet e pc: aggiustare e riciclare si può

Spesso buttiamo un cellulare o uno smartphone solo perché non ci piace più, non è di ultimo modello, o si è leggermente ammaccato e cogliamo l’occasione per comprarne uno nuovo. Ma queste apparecchiature elettroniche sono altamente inquinanti e causano lo sfruttamento di milioni di lavoratori. Dovrebbero accompagnarci per molti molti anni, eppure nei paesi industrializzati, la vita media di […]
Mondo - 10 luglio 2016

Funerali di Emmanuel, ricordiamo l’economia di morte che causa le migrazioni

Emmanuel sfuggiva dal terrorismo in Nigeria ed è morto in Italia per mano di un razzista. Emmanuel è morto in un Paese schizofrenico: tra i nostri politici c’è chi, (come Roberto Calderoli) si diletta a usare epiteti razzisti, chi, (come Matteo Salvini), confonde vittime e carnefici seminando paura e odio; e infine c’è chi (come Matteo […]
Ambiente & Veleni - 1 luglio 2016

Oro e diamanti, quanto costa una fede? Tonnellate di terra e centinaia di vite contaminate

Due tonnellate di terra e centinaia di vite contaminate. Tale è il peso di una fede d’oro. Altreconomia nel dicembre 2015 ha messo in luce le condizioni in cui versano i lavoratori delle miniere d’oro in varie parti del mondo. In Indonesia almeno un milione di persone estrae l’oro dalla terra in condizioni spaventose, scavando con rudimentali attrezzi, respirando esalazioni di mercurio senza alcuna protezione. Il mercurio contamina […]
Ambiente & Veleni - 22 giugno 2016

Vacanze estive 2016, basta poco per cambiare: turismo responsabile e capacità di adattamento

L’estate è iniziata e chi può pensa alle vacanze. Autostrade intasate, aeroporti strapieni, spiagge affollate, montagne brulicanti di Suv, navi da crociera che solcano i mari. “Tutti vogliono tornare alla Natura ma pochi ci vogliono andare a piedi” lessi una volta su un cartello. Se imparassimo a scegliere, laddove possibile, mete raggiungibili col treno, col bus, in […]
Donne - 15 giugno 2016

Allattamento al seno, i pregi del latte materno e il business di quello artificiale

“Ma sei sicura che hai abbastanza latte?”. “Il tuo latte è acqua”. “Se tua mamma non ti ha allattato, tu nemmeno riuscirai ad allattare“.  “Il latte dopo 3 mesi se ne va”. E così via, insicurezza su insicurezza, pregiudizio su pregiudizio, mancanza di aiuto e paura, finché arriva la fatidica frase, detta magari da un camice […]
Diritti - 9 giugno 2016

Rom e Sinti, da sempre perseguitati. E non sono nomadi per scelta

“La nostra patria è solo in cielo, solo Dio ci capisce” sussurra S. nei momenti di scoramento, quando vede il suo futuro incerto e nero. I rom sono il popolo più disperso, martoriato e odiato nella storia, ma da parte loro non hanno mai mosso guerra, depredato, saccheggiato, sterminato nessun altro popolo. De André diceva che a questo popolo andrebbe […]
Zonaeuro - 1 giugno 2016

Ttip: frontiere aperte alle merci e chiuse agli esseri umani, che affogano in mare

Mentre apriamo le frontiere alle merci, le chiudiamo agli esseri umani, lasciandoli affogare in mare. Questo è il senso della politica economica dell’occidente. E così, mentre aumentano i naufragi, mentre migliaia di donne, uomini e bambini cercano di scappare dai loro paesi devastati dalle guerre e dalla miseria affrontando estenuanti traversate, i governanti fanno orecchie da mercanti. […]
Cop21, Cina e Usa ratificano l’accordo per riduzione gas serra. Greenpeace: “Segnale forte, ma è solo punto di partenza”
Giustizia climatica, cos’è e cosa rappresenta per i diritti delle le donne

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×